Sic Supermoto Day 2013: una parata in ricordo di Marco e Doriano

La Federazione ha deciso di cancellare ogni attività sportiva nell'ambito della manifestazione in ricordo di Simoncelli. Che si è conclusa con l'applauso del publico commosso (e comunque numeroso) durante il giro di pista dei piloti in omaggio a Romboni e al Sic

Sic supermoto day 2013: una parata in ricordo di marco e doriano

La seconda edizione del Sic Supermoto Day non si è conclusa nel migliore dei modi. Ieri, nel corso delle prove libere, Doriano Romboni ha subito un grave incidente e sfortunatamente non ce l’ha fatta. Subito dopo la tragica notizia si sono formati due schieramenti di piloti: chi avrebbe preferito mantenere i programmi dell’evento e chi, invece, per rispetto di Doriano e della sua famiglia, avrebbe voluto fermare la manifestazione. Alla fine la decisione è stata presa dalla Federazione che ha stabilito di non disputare le gare della domenica.

Questa mattina i piloti presenti al 2° Sic Supermoto Day hanno voluto onorare e ricordare i colleghi e amici scomparsi, Marco Simoncelli e Doriano Romboni, con una parata sul circuito del Sagittario di Latina (qui le foto).

 

Riportiamo qui sotto le parole e i tweet di alcuni piloti in ricordo di Doriano.

Max Biaggi: “Addio Rombo di Tuono! Compagno di numerose battaglie in pista. Il tuo ricordo rimarrà per sempre. Uno vero!!! Ciao Doriano”

 

Mattia Pasini: “Quando le parole non servono, tacere è un atto di coraggio... Destino infame... Ci mancherai Doriano...”

 

Danilo Petrucci: “Penso che siamo uomini prima che piloti. Io rispetto l'uomo e la sua famiglia e domani non correrò. Ciao Doriano!”

 

Gianluca Nannelli: “Io e Lorenzo Lapini non prenderemo parte alla gara del Sic Day a Latina. Siamo sconvolti dalla tragedia dell'amico Doriano.”

 

Niccolò Antonelli: “A ripensare a come ti ho conosciuto la prima volta ancora mi viene da sorridere... siamo venuti qua per divertirci tutti insieme... Non ci sono parole per quello che è successo! Ciao Doriano ci mancherai!!”

 

Romano Fenati: “Con immensa tristezza... Ciao Doriano”

 

Stefan Bradl: “Lo ricordo molto bene quando correva assiame a mio padre. Riposa in pace Doriano”

 

E infine le parole toccanti di Guido Meda, nell’articolo sul sito di Sport Mediaset: “Così ho vissuto l'addio di Doriano”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA