Ride For Life incassa 30 mila euro per la ricerca

Grazie allo spettacolo di Ottobiano del 17 novembre, l’associazione potrà donare una cospicua somma alla ricerca per le cure alle lesioni spinali. Si pensa già al 2014: tra poco il via al bando dei progetti a cui dedicare il ricavato dell'evento

Ride for life incassa 30 mila euro per la ricerca

La quarta edizione di Ride For Life, che si è svolta sul circuito di Ottobiano (PV) lo scorso 16 e 17 novembre, ha avuto il successo meritato. I piloti e gli atleti partecipanti, grazie allo spettacolo offerto al pubblico appassionato, sono riusciti a raccogliere la somma di 30.000 euro, che verranno donati alla ricerca di una cura per le lesioni spinali croniche, con lo scopo di aiutare (come ci hanno spiegato i protagonisti) i ciclisti e i piloti rimasti coinvolti in gravi incidenti in gara o allenamento.

 

LA RICERCA

Il ricavato dell’evento, organizzato dalle Onlus Riders4Riders e Marina Romoli, per ora ha contribuito, in collaborazione con la fondazione Wings For Life, agli studi del Prof. Gregoire Courtine presso l’EPFL (Ecole Polytechnique Fedérale de Lausanne) in Svizzera. Le ricerche si preoccupano di trovare dei sistemi per ripristinare funzioni sensoriali e motorie che sono state interrotte a causa di una lesione spinale.

 

SI VA AVANTI

Ride For Life non si ferma qui: nei mesi successivi, infatti, il comitato scientifico di Wings For Life istituirà il nuovo bando di concorso per il 2014, quindi i ricercatori interessati potranno presentare i loro progetti. In primavera, poi, lo stesso comitato stilerà la lista dei progetti più interessanti: gli organizzatori di Ride For Life sceglieranno a quale, tra questi, destinare la somma raccolta quest’anno. I rappresentanti delle due Onlus hanno spiegato: “Le tempistiche sono lunghe, ma ci teniamo a destinare quanto raccolto a un progetto serio e che possa produrre dei risultati concreti, quindi oltre al lavoro di raccolta fondi dobbiamo svolgerne uno altrettanto impegnativo e meticoloso per la scelta dei progetti da cofinanziare. A maggio visiteremo i laboratori del prof. Courtine per constatare come stanno procedendo i lavori e decidere se continuare a investire sul progetto che abbiamo scelto l'anno passato”.

 

ALLA PROSSIMA

Intanto che attendiamo notizie sulla destinazione del ricavato dell’edizione 2013 (qui le foto), gli organizzatori confermano l’appuntamento anche per il prossimo anno: la quinta edizione di Ride For Life andrà in scena il 16 novembre 2014, sempre sulla pista South Milano di Ottobiano.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA