23 March 2010

Promozione europea per Andrea Castronovo, Christian Kremer diventa presidente di BMW Italia

Andrea Castronovo, attuale presidente e a.d. di BMW Italia è stato promosso a presidente di BMW Group Central Eastern Europe. Lo sostituirà Christian Kremer.

Promozione europea per andrea castronovo, christian kremer diventa presidente di bmw italia

San Donato Milanese (MILANO) 23 marzo 2010 - Andrea Castronovo (nella foto a sinistra), attuale presidente e amministratore delegato di BMW Italia entrato in carica nel giugno 2007, è stato promosso al ruolo di presidente di BMW Group Central Eastern Europe, dove sarà impegnato dal primo maggio di quest’anno. Alla guida di BMW Italia passerà Christian Kremer (a destra), che al momento è presidente di BMW Russia. Christian Kremer ha 43 anni ed è nato a Berlino il 6 marzo 1967. È diventato presidente di BMW Russia nel 2003, ma per la Casa di Monaco era già stato area manager in una delle zone di distribuzione più importanti in Germania e successivamente a capo della distribuzione nella regione sud-ovest del mercato tedesco. Nei sette anni in cui è stato alla guida della filiale russa, Kremer ne ha fatto quadruplicare il fatturato, portando BMW a diventare la prima Casa costruttrice nel mercato locale delle automobili di lusso. A Castronovo va invece il merito di avere ottenuto il record storico di vetture vendute da BMW in Italia in un solo anno, con 101.659 unità, nel 2007, primo anno del suo mandato, e di aver mantenuto saldo il mercato del segmento delle quattro ruote di lusso dei marchi Mini e BMW, nonostante il momento economico difficile, sia per il mercato automobilistico, sia in generale. Grazie al lavoro di Castronovo, BMW, lo scorso febbraio, ha fatto registrare anche una quota di mercato da record nel segmento moto: il 16,2%, che è stato il più elevato mai conseguito nella storia della filiale italiana.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA