di Giorgio Sala - 09 September 2018

Trionfo per Dovizioso: Ducati vince a Misano dopo 11 anni

Lorenzo parte dalla pole ma non gestisce la gara, cadendo nel finale. Dovizioso invece è perfetto e vince a Misano, davanti alle Honda di Marquez e Crutchlow. Ducati ritorna a vincere il GP di San Marino dopo 11 anni di astinenza. Rossi 7°
  • Salva
  • Condividi
  • 1/28 MotoGP 2018, Misano: Lorenzo

    Era dal 2007 che una Ducati non vinceva a Misano: quell’anno toccava a Casey Stoner. 11 anni dopo è arrivato il momento di Andrea Dovizioso, che dalla seconda fila si accoda subito a Lorenzo e, dopo averlo sorpassato, rimane saldamente al comando della gara fino al traguardo. È la decima vittoria in MotoGP per il pilota di Forlimpopoli, che ora si ritrova in seconda posizione in classifica generale alle spalle di un Marc Marquez a quota 221 punti. Il Cabroncito ha dovuto anche ringraziare la caduta di Jorge Lorenzo nel finale, mentre quest’ultimo occupava la seconda piazza. Un colpo basso per Lorenzo, che perde diverse posizioni in classifica generale.

    Sul podio c’è un Cal Crutchlow in sordina: il pilota inglese è sempre stato tra i più veloci nel weekend, e dopo una gara in solitaria è riuscito a tornare al parco chiuso, e stavolta non solo come miglior pilota indipendente. Era da Rio Hondo che l’inglese non metteva piede sul podio! Ottima performance di Rins, che chiude 4° dopo essere partito 10°. Yamaha in Top 5 grazie a Maverick Viñales che si mette alle spalle un Pedrosa (6°) sempre competitivo a Misano. Il pupillo di casa, Valentino Rossi, è 7° davanti al connazionale Andrea Iannone (8°), anch’egli protagonista di una bella rimonta. Completano la Top 10 Bautista e Zarco.

    Trionfo per Dovizioso: Ducati vince a Misano dopo 11 anni

    MotoGP 2018, Misano: risultati gara

    Pos. Pilota Nazione Team Moto Data e ora/Distanza
    1 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 42'05”426
    2 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda +2”822
    3 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda +7”269
    4 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki +14”687
    5 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha +16”016
    6 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda +17”408
    7 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha +19”086
    8 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki +21”804
    9 Alvaro BAUTISTA SPA Angel Nieto Team Ducati +23”919
    10 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha +27”559
    11 Danilo PETRUCCI ITA Alma Pramac Racing Ducati +30”698
    12 Franco MORBIDELLI ITA EG 0,0 Marc VDS Honda +32”941
    13 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda +33”461
    14 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia +35”686
    15 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati +35”812
    16 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM +46”500
    17 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati +46”614
    18 Jack MILLER AUS Alma Pramac Racing Ducati +50”593
    19 Hafizh SYAHRIN MAL Monster Yamaha Tech 3 Yamaha +55”168
    20 Karel ABRAHAM CZE Angel Nieto Team Ducati +1'02”255
    21 Scott REDDING GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia +1'09”475
    22 Thomas LUTHI SWI EG 0,0 Marc VDS Honda +1'12”608
    23 Christophe PONSSON FRA Reale Avintia Racing Ducati 1 Giro
    DNF Stefan BRADL GER HRC Honda Team Honda 10 Giri
    DNF Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 10 Giri
    DNF Xavier SIMEON BEL Reale Avintia Racing Ducati 25 Giri

    Trionfo per Dovizioso: Ducati vince a Misano dopo 11 anni

    MotoGP 2018: classifica generale

    Pos. Pilota Moto Nazione Punti
    1 Marc MARQUEZ Honda SPA 221
    2 Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 154
    3 Valentino ROSSI Yamaha ITA 151
    4 Jorge LORENZO Ducati SPA 130
    5 Maverick VIÑALES Yamaha SPA 124
    6 Cal CRUTCHLOW Honda GBR 119
    7 Johann ZARCO Yamaha FRA 110
    8 Danilo PETRUCCI Ducati ITA 110
    9 Andrea IANNONE Suzuki ITA 92
    10 Alex RINS Suzuki SPA 79
    11 Dani PEDROSA Honda SPA 76
    12 Alvaro BAUTISTA Ducati SPA 64
    13 Jack MILLER Ducati AUS 61
    14 Tito RABAT Ducati SPA 35
    15 Pol ESPARGARO KTM SPA 32
    16 Franco MORBIDELLI Honda ITA 26
    17 Hafizh SYAHRIN Yamaha MAL 24
    18 Aleix ESPARGARO Aprilia SPA 19
    19 Bradley SMITH KTM GBR 15
    20 Takaaki NAKAGAMI Honda JPN 14
    21 Scott REDDING Aprilia GBR 12
    22 Mika KALLIO KTM FIN 6
    23 Karel ABRAHAM Ducati CZE 4
    24 Michele PIRRO Ducati ITA 1

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime news
    Le ultime prove

    SWM Superdual X: pronta a tutto

    SWM Superdual X: pronta a tutto

    18 August 2018

    Sfida a 4: qual è la miglior café racer 2018?

    Sfida a 4: qual è la miglior café racer 2018?

    20 August 2018

    MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

    MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

    28 August 2018

    Qual è la miglior naked "media" del 2018?

    Qual è la miglior naked

    27 August 2018

    KTM Enduro 2019: il nostro test

    KTM Enduro 2019: il nostro test

    05 September 2018

    Harley-Davidson FXDR 114 2019: la "power-slider"

    Harley-Davidson FXDR 114 2019: la

    04 September 2018

    V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

    V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

    04 September 2018

    Sfida a 3 fra le Sport-Tourer: Ducati vs Kawasaki vs KTM

    Sfida a 3 fra le Sport-Tourer: Ducati vs Kawasaki vs KTM

    21 June 2018

    Comparativa SuperEnduro: il film della sfida svela la vincitrice

    Comparativa SuperEnduro: il film della sfida svela la vincitrice

    10 August 2018

    SWM Aces of Spades, l'abito inganna

    SWM Aces of Spades, l'abito inganna

    12 July 2018

    Aprilia RSV4 Factory Works: sulle ali della velocità

    Aprilia RSV4 Factory Works: sulle ali della velocità

    24 July 2018

    Honda Forza 125 e Forza 300, agili e raffinati

    Honda Forza 125 e Forza 300, agili e raffinati

    19 July 2018

    Ultime tag "MotoGP"