SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Motocross, Lettonia: vince Clement Desalle

Tony Cairoli arriva dietro al belga conquistando gara 2 ma resta primo in campionato. In MX2 vittoria di Jeffrey Herlings

Motocross, lettonia: vince clement desalle

La tappa in Lettonia a Kegums del Campionato Mondiale MX1/MX2 ha visto l’affermazione di Clement Desalle. Il nostro Tony Cairoli arriva secondo di giornata, nonostante la vittoria in gara2.

 

Gara1, MX1: Partenza con Bobryschev che scatta per primo, seguono Ramon, Philippaerts, Cairoli, Albertson. Bobryschev allunga su Ramon mentre Albertson si porta terzo, poi Desalle, Philippaerts, Cairoli, Nagl. Desalle supera Albertson, Cairoli mette pressione a Philippaerts. Il tedesco Max Nagl cade, Desalle prende e supera Ramon. Cairoli riesce a mettere le ruote davanti a Philippaerts dopo un duello spettacolare, Guarneri è nono e continua a recuperare. A tre giri dalla fine, Desalle agguanta Bobryschev che cala il ritmo ed il belga passa al comando. Desalle vince, secondo Bobryschev, poi Ramon, Cairoli, Philippaerts, Boog, Nagl, Guarneri, Leok, de Dycker.

 

Gara2, MX1: Max Nagl parte bene davanti a tutti tallonato da Desalle, Cairoli, Ramon, Boog e Philippaerts. Cairoli scalza tutti e passa in prima posizione, lasciando indietro anche Desalle. Dietro, Ramon, sorpassa Nagl e Bobryschev supera Philippaerts. Ramon incalza Desalle mentre Boog passa Philippaerts ed entrambi raggiungono Nagl e lo superano. Cairoli allunga deciso e mette 20 secondi fra lui e Desalle. Cairoli vince la seconda manche davanti a Desalle, Ramon, Bobryschev, Boog, Philippaerts, Nagl, Leok, Goncalves, Guarneri.

 

Gara1, MX2: Musquin conquista subito la leadership ma per poco, finchè Herlings non arriva a guidare la gara seguito da Musquin, Kullas, Roczen, Frossard. Il gruppo di testa allunga, dietro ci sono Kullas, Roelants, Tonus van Horebeek. Musquin spinge su Herlings guadagnandosi la sua posizione. A 10 minuti dalla conclusione, Herlings attacca Musquin. Ultimo giro che vede il confronto fra Roczen e Musquin che va a vincere. Seguono Herlings, Frossard, Roelants, Kullas, Paulin, Tonus, Simpson, Teillet.

 

Gara2, MX2: Alla partenza della seconda manche, Musquin scivola alla prima curva e la sua KTM fatica a riaccendersi. Scatta per primo Herlings seguito da Frossard, Roczen, Roelants, Nicholls, Paulin. Frossard attacca ed infila Herlings. Musquin parte in recupero ed è 22° al secondo giro. Davanti, i tre piloti sono distanziati di pochi metri: Herlings attacca e passa Frossard e dopo poche curve lo infila anche Roczen che mette nel mirino il pilota della KTM ma non riesce ad attaccare. Frossard si riporta incredibilmente sotto a Roczen ed attacca quando mancano due giri, ripassa il tedesco e aggredisce Herlings quando manca un solo giro. Vince Herlings  mentre Frossard è secondo, Roczen terzo, Paulin, Osborne, Roelants, Musquin, Tonus, Charlier, Nicholls. 

 

Classifica generale MX1

1. Antonio Cairoli 384 
2. Clement Desalle 323 
3. David Philippaerts 218 
4. Steve Ramon 277 
5. Max Nagl 276

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA