Francesco Bagnaia con SKY Racing Team in Moto2 nel 2017

Motomondiale: nel 2017 Francesco "Pecco" Bagnaia approderà in Moto2 tornando a vestire i colori dello SKY Racing Team. Il 19enne di Torino, pilota della VR46 Academy, è infatti il primo dei due alfieri del nuovo team di Valentino Rossi. Info e dichiarazioni

Un "ritorno di fiamma" per una nuova avventura!

Francesco Bagnaia ha trovato un accordo con SKY Racing Team per il 2017: il giovane pilota torinese approderà in Moto2 con il nuovo team by Valentino Rossi. Sarà un debutto su tutti i fronti: nè "Pecco" nè lo SKY Racing Team hanno esperienze dirette nella Classe Intermedia del Motomondiale, sarà di grande aiuto dunque l'esperienza di Franco Morbidelli, Lorenzo Baldassarri e Luca Marini, tutti piloti dell'area VR46. Attualmente non si sa chi sarà il pilota che affiancherà Bagnaia nella prossima stagione. Fino a qualche settimane fa sembrava scontata la presenza di Romano Fenati, ma tale progetto non sarà possibile per via della fine dei rapporti tra il pilota e la VR46 Riders Academy. Dall'anno prossimo lo SKY Racing Team ridurrà il numero di piloti da 3 a 2 nella Moto3, permettendo così un maggior impegno da parte della squadra nel nuovo progetto in Moto2. Queste le parole di Francesco Bagnaia dopo aver firmato l'accordo con il suo nuovo team: "Sono contento di poter legare un altro importante traguardo della mia giovane carriera allo Sky Racing Team VR46. Approdare in Moto2 è una grandissima opportunità di crescita. Sono orgoglioso di poter affrontare questa nuova sfida insieme a un team che per me è come una famiglia”. 

L'attuale stagione in Moto3 di Pecco Bagnaia registra già degli ottimi risultati: fino ad ora ha totalizzato 3 podi, tra questi è inclusa anche la prima vittoria nel Mondiale ottenuta ad Assen. Attualmente occupa il 4° posto nella classifica piloti, davanti a lui in terza posizione c'è Romano Fenati che, però, non correrà altre gare in questa stagione ed è probabile che verrà sorpassato dal pilota Mahindra. 

Anche il team manager, Pablo Nieto, è entusiasta dell'entrata in Moto2 e dell'arrivo (ritorno) di Bagnaia: “Siamo davvero orgogliosi di poter annunciare che nel 2017 schiereremo al via ben quattro giovani talenti italiani. Continueremo in Moto3 con due KTM e raddoppieremo i nostri sforzi nella categoria intermedia del Campionato. La line up del team sarà completata più avanti, ma siamo contenti di aver di nuovo con noi Francesco Bagnaia. Dopo l'interruzione del rapporto tra Romano e il Team, abbiamo deciso di proseguire comunque con il nostro iniziale progetto che prevedeva due moto in Moto2. Ci prenderemo qualche settimana di tempo per definire chi affiancherà Francesco in questa nuova sfida. Siamo motivati ad accompagnare Pecco in questo salto di categoria mettendo a sua disposizione tutto il nostro impegno e la nostra professionalità”.

Francesco Bagnaia sarà impegnato oggi, sabato 20 agosto, nelle qualifiche Moto3 di Brno per il Gran Premio della Repubblica Ceca: controllate qui gli orari TV!

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA