Sepang: Zarco in pole per puntare al Titolo in Moto2

Moto2 2016, Sepang: risultati qualifiche e griglia di partenza del GP della Malesia. Oltre 2 secondi di distacco tra Zarco e Morbielli (2°); ottimo Axel Pons che trova la prima fila. Folger e Luthi seguiti da Baldassarri, in Top 10 insieme a Pasini e Corsi. Disastrosi Marquez, Nakagami e Rins

Mondiale Moto2 2016, Sepang: la cronaca delle qualifiche

L’ultima sessione di qualifiche della giornata vede impegnati i piloti della Classe Moto2. Dopo 10 minuti, la classifica dei tempi vede Lorenzo Baldassarri in testa con un tempo di 2’23”516. Alle sue spalle ci sono Johann Zarco e Franco Morbidelli, gli unici due piloti con un ritardo al di sotto di 1 secondo. Folger è 4°, seguito da Alex Marquez e dalla wild card Rosli. 7° Corsi, dietro di lui c’è il pilota di casa Syahrin. Completano la Top 10 Simeon e Axel Pons, 12° Rins, 13° Lowes, solo 19° Luthi. Da segnalare che nei primi atti della sessione Luca Marini (attualmente 24°) è caduto all’ultima curva, e scivolando ha centrato (involontariamente) un innocente Xavi Vierge (22°); fortunatamente entrambi i piloti sono ok.
 
A 15 minuti dal via, Johann Zarco si porta in cima alla classifica dei tempi: 2’22”880 per il Professore, che stacca il Balda di 636 millesimi, mentre Morbidelli, Corsi e Pasini risalgono in terza, quarta e quinta posizione. Anche Lowes si migliora: è 6°!
 
A metà sessione, Jonas Folger si porta in pole provvisoria grazie ad un crono di 2’22”455. La Top 10 è, momentaneamente, composta dai seguenti piloti: Folger, Zarco, Baldassarri, Simeon, Morbidelli, Pasini, Lowes, Syahrin, Corsi e Pons. 11° Marini, 15° Luthi.
 
A 15 minuti dal termine Alex Marquez e Sandro Cortese siglano rispettivamente il 10° e il 9° tempo di sessione, relegando Simone Corsi in 11esima piazza. Nel frattempo Johann Zarco sigla il miglior crono di queste qualifiche: 2’21”877, oltre mezzo secondo più veloce di Folger, suo futuro compagno di squadra il prossimo anno nel Team Tech3. Il Campione del Mondo in carica non si ferma, e al giro successivo si migliora ulteriormente: 2’21”483 per il francese! Morbidelli si piazza dietro di lui, con un gap di 4 decimi netti; Pasini si porta in quarta posizione.
 
Quando mancano 10 minuti alla bandiera a scacchi, Zarco continua a migliorarsi: con un crono di 2’21”084, il pilota di Aki Ajo sembra abbia messo una notevole ipoteca sulla pole position della gara di domani. Ma alle sue spalle, Morbidelli continua a farsi più minaccioso: solo 120 millesimi separano lui dalla pole! A 5 minuti dalla fine Luca Marini sorprende tutti e sigla il 4° tempo di sessione, a 1,472 secondi di ritardo da Zarco.
 
Morbidelli all’improvviso: l’italiano stacca uno strepitoso tempo di 2’20”835! Luthi si porta in terza piazza, alle spalle di Zarco, mentre Pasini, Folger e Simeon si portano rispettivamente in quarta, quinta e sesta posizione. Marini e Baldassarri si ritrovano in settima ed ottava piazza, chiudono la Top 10 Syahrin e Corsi.
 
Con la bandiera a scacchi che sancisce la fine della sessione di qualifiche, Zarco si impone e si porta a casa la sesta pole position di questo 2016, siglando un incredibile crono di 2’18”621, addirittura 2 secondi più veloce di Franco Morbidelli e Axel Pons, che completano la prima fila della gara di domani. In seconda fila invece troviamo Jonas Folger, Thomas Luthi e Lorenzo Baldassarri. 7° Xavier Simeon, 8° Mattia Pasini, chiudono la top 10 Remy Gardner e Simone Corsi. Luca Marini è 11° davanti alla Wild Card Ramdan Rosli; Sam Lowes è 13°. 16° Alessandro Nocco, 20° Takaaki Nakagami, 21° Alex Marquez, Alex Rins è appena 23°.  
 
Controllate qui gli orari TV, e ricordatevi di giocare al nostro FantaMOTOCICLISMO! Le regole sono sempre le stesse: fate il vostro pronostico sulle prime 5 posizioni della gara della Classe Regina e, a fine stagione, chi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno!

Mondiale Moto2 2016, Sepang: risultati qualifiche

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA