Prima pole di Tuuli in SSP600, spavento per Sofuoglu in Francia

Mondiale Supersport 2017, Magny-Cours: risultati Superpole e griglia di partenza del GP di Francia. Bandiera rossa nel finale di sessione per una brutta caduta di Kenan Sofuoglu. Niki Tuuli centra la sua prima pole in carriera nella SSP, lo segue il compagno di team Sheridan Morais
Niki Tuuli

Mondiale Supersport 2017, Magny-Cours: risultati Superpole

Pos. Pilota Moto Giro Veloce Distacco
1 TUULI Niki Yamaha YZF R6 1'43”833
2 MORAIS Sheridan Yamaha YZF R6 1'43”985 +0”152
3 SOFUOGLU Kenan Kawasaki ZX-6R 1'43”994 +0”161
4 CARICASULO Federico Yamaha YZF R6 1'44”105 +0”272
5 REA Gino Kawasaki ZX-6R 1'44”998 +1”165
6 WATANABE Kazuki Kawasaki ZX-6R 1'45”346 +1”513
7 CLUZEL Jules Honda CBR600RR 1'46”029 +2”196
8 BERGMAN Christoffer Honda CBR600RR 1'46”455 +2”622
9 JACOBSEN PJ MV Agusta F3 675 1'46”749 +2”916
10 ZACCONE Alessandro MV Agusta F3 675 1'49”248 +5”415
11 CANDUCCI Michael Kawasaki ZX-6R 1'49”301 +5”468
12 MAHIAS Lucas Yamaha YZF R6 1'49”824 +5”991
13 GAMARINO Christian Honda CBR600RR 1'52”395* +0”577
14 HARTOG Rob Kawasaki ZX-6R 1'52”809* +0”991
15 EPIS Lachlan Kawasaki ZX-6R 1'53”809* +1”991
16 BALDOLINI Alex Yamaha YZF R6 1'54”029* +2”211
17 SMITH Kyle Honda CBR600RR 1'54”077* +2”259
18 HILL Stefan Triumph Daytona 675 1'54”236* +2”418
19 KHAIRUDDIN Zulfahmi Kawasaki ZX-6R 1'54”588* +2”770
20 STAPLEFORD Luke Triumph Daytona 675 1'55”135* +3”317
21 ZANETTI Lorenzo MV Agusta F3 675 1'55”164* +3”346
22 SEBESTYÉN Péter Kawasaki ZX-6R 1'55”494* +3”676
23 SOOMER Hannes Honda CBR600RR 1'55”877* +4”059
24 ROLFO Roberto Honda CBR600RR 1'56”069* +4”251
25 TANGRE Cedric Suzuki GSX-R600 1'56”383* +4”565
26 OKUBO Hikari Honda CBR600RR 1'56”456* +4”638
27 CALERO Nacho Kawasaki ZX-6R 1'59”032* +7”214
28 VAN SIKKELERUS Jaimie Yamaha YZF R6 1'59”305* +7”487
29 RYDE Kyle Kawasaki ZX-6R 2'00”546* +8”728
30 FROSSARD Stéphane Yamaha YZF R6 2'01”181* +9”363

Brutto highside per il Pentacampione: la corsa al Titolo prende una svolta inaspettata

Kenan Sofuoglu
I piloti della Supersport 600 trovano la pista in condizioni migliori rispetto ai colleghi della Superbike: in SP1 i piloti iniziano la prima sessione con gomme rain e terminano con le slick, al termine della quale Watanabe e Bergman si aggiudicano il passaggio al turno successivo. Tanto di cappello a Christian Gamarino, beffato proprio nel finale dal pilota svedese: il “Gama” domani partirà 13°.

Nella SP2 invece inizia bene Kenan Sofuoglu, che si impone sin da subito come uno dei piloti più veloci; tuttavia le Yamaha del team Kallio Racing guidate da Tuuli e Morais fanno la differenza. A circa 1 minuto dalla fine Kenan Sofuoglu esagera troppo all’uscita della curva 8: cade pesantemente dopo un brutto highside. Il pilota, dolorante viene trasportate all’ospedale di Nevers: c’è una sospetta frattura al bacino. Nella gara domani il poleman è Niki Tuuli, che partirà dalla prima casella per la prima volta in carriera; alle sue spalle c’è un ottimo Sheridan Morais, che sicuramente proverà a contendersi la vittoria con il suo compagno di team. 3° tempo per Kenan Sofuoglu che, però, non correrà la gara di domani. Il nostro Federico Caricasulo apre la seconda fila, completata dalle Kawasaki del Team GoEleven guidate da Gino Rea (5°) e Kazuki Watanabe (6°). Jules Cluzel capitaneggia la terza fila, a chiuderla c’è PJ Jacobsen (9°) con la MV Agusta ufficiale: tra i due c’è lo svedese Christoffer Bergman. Alessandro Zaccone completa la Top 10 precedendo un altro italiano, Michael Canducci (11°); appena 12° Lucas Mahias davanti al pubblico di casa.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA