05 May 2012

Mondiale SS 2012: piove a Monza, Lowes in pole

La pioggia vanifica la seconda sessione di qualifica, così la griglia è data dai tempi del venerdì. Pole position per Sam Lowes, che la centra per la quarta volta in carriera

Mondiale ss 2012: piove a monza, lowes in pole

Il secondo turno di prove ufficiali sella Supersport è pesantemente condizionato dalla pioggia. I tempi del venerdì non scendono, così la griglia di partenza si forma secondo la classifica delle Qualifiche 1. In Pole ci va Sam Lowes, per la quarta volta in carriera. La sua moto è una Honda CBR600RR, e per la Casa giapponese si tratta dell’84° start al palo su 159 gare iridate. Insomma, in Supersport oltre il 50% delle gare ha visto una Honda scattare per prima al via.

Dietro a Lowes, che spera certo di riscattare la brutta gara di Assen, ci sono 4 Kawasaki, quelle di Sofuoglu, Morais, Foret e Cruciani, primo degli italiani e piacevole sorpresa a Monza.

Nella sessione di oggi, disturbata dal maltempo, il più veloce è stato Andrea Antonelli davanti al russo Vladimir Leonov, che sul bagnato è fortissimo. Cruciani si conferma a proprio agio sulla pista brianzola, anche col bagnato. Nella seconda qualifica si piazza infatti 4°. Sull’acqua va bene anche Parkes, ma si mettono in luce anche i nostri De Rosa e Baldolini, molto attardati nelle qualifiche del venerdì.

Nelle libere del mattino il pilota ungherese Imre Toth ha stabilito la nuova velocità massima della categoria Supersport: 295,1 km/h.

A prescindere da come sarà il meteo, la Supersport domani darà il solito, bellissimo spettacolo.
 


Mondiale Supersport 2012: Monza -  griglia dipartenza
1. Sam Lowes (Bogdanka PTR Honda) Honda CBR600RR 1'47.601
2. Kenan Sofuoglu (Kawasaki DeltaFin Lorenzini) Kawasaki ZX-6R 1'48.038
3. Sheridan Morais (Kawasaki DeltaFin Lorenzini) Kawasaki ZX-6R 1'48.419

4. Fabien Foret (Kawasaki Intermoto Step) Kawasaki ZX-6R 1'48.696
5. Stefano Cruciani (Puccetti Racing Kawasaki Itali) Kawasaki ZX-6R 1'48.808
6. Roberto Tamburini (Team Lorini) Honda CBR600RR 1'48.817

7. Broc Parkes (Ten Kate Racing Products) Honda CBR600RR 1'48.910
8. Mathew Scholtz (Bogdanka PTR Honda) Honda CBR600RR 1'49.188
9. Massimo Roccoli (Bike Service - WTR TEN 10) Yamaha YZF R6 1'49.204
10. Jules Cluzel (PTR Honda) Honda CBR600RR 1'49.363
11. Imre Toth (Racing Team Toth) Honda CBR600RR 1'49.453
12. Ronan Quarmby (PTR Honda) Honda CBR600RR 1'49.647
13. Luca Marconi (VFT Racing) Yamaha YZF R6 1'49.673
14. Fabio Menghi (VFT Racing) Yamaha YZF R6 1'49.822

15. Vladimir Leonov (Yakhnich Motorsport) Yamaha YZF R6 1'49.880
16. Andrea Antonelli (Team Lorini) Honda CBR600RR 1'49.948
17. Romain Lanusse (Kawasaki Intermoto Step) Kawasaki ZX-6R 1'49.975
18. Mirko Giansanti (Puccetti Racing Kawasaki Itali) Kawasaki ZX-6R 1'50.008
19. Alex Baldolini (Power Team by Suriano) Triumph Daytona 675 1'50.052
20. Ilario Dionisi (PRORACE) Honda CBR600RR 1'50.103
21. Vittorio Iannuzzo (Power Team by Suriano) Triumph Daytona 675 1'50.240
22. Raffaele De Rosa (Team Lorini) Honda CBR600RR 1'50.335
23. Cristiano Erbacci (Bike Service - WTR TEN 10) Yamaha YZF R6 1'50.336
24. Dino Lombardi (Team PATA by Martini) Yamaha YZF R6 1'50.409

25. Martin Jessopp (Riders PTR Honda) Honda CBR600RR 1'50.423
26. Joshua Day (Team GOELEVEN) Kawasaki ZX-6R 1'50.553

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA