SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Lo comunica l’ANCMA: riparte il mercato delle due ruote a motore, trainato dagli scooter

L’Associazione Nazionale dei costruttori di Cicli e Motocicli ha pubblicato i dati sulle vendite nel mese di luglio dei veicoli a due ruote motorizzati. Sono in crescita le vendite di scooter immatricolati, mentre calano i cinquantini. Il segmento moto non ha subito variazioni, se confrontato con il mese di luglio 2007. Aumentano gli acquisti di cilindrate oltre i 1.000 cc, di enduro stradali e supermotard.

Lo comunica l’ancma: riparte il mercato delle due ruote a motore, trainato dagli scooter






MILANO 4 agosto 2008
L’Associazione Nazionale dei costruttori di Cicli e Motocicli, Confindustria ANCMA, ha comunicato che il mercato delle due ruote a motore nel mese di luglio è aumentato. Sono stati 79.151 i veicoli venduti, con un incremento del 4%, oltre 3.000 veicoli in più, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Gli scooter (oltre i 50 cc) sono il segmento forte del mercato con 40.184 pezzi e per essi si registra una significativa ripresa (+9,1%), mentre il volume di vendite delle moto resta quasi invariato rispetto a luglio 2007 con 17.077 veicoli venduti (-0,5%). I cinquantini si fermano a 21.890 registrazioni, -1% in confronto allo stesso periodo dell’anno scorso. Dice Guidalberto Guidi, presidente di ANCMA: “A seguito del ritorno della bella stagione ed ai prezzi dei carburanti alle stelle, il mercato delle due ruote riceve slancio e riprende a crescere dopo un primo semestre non proprio positivo. Gli incentivi di 300 euro previsti in finanziaria per i mezzi EURO 3 fino a 400cc, hanno aiutato in particolare i veicoli a vocazione urbana come gli scooter. La congiuntura sfavorevole potrebbe diventare un’opportunità per tutti i veicoli con bassi costi di gestione, a patto che non siano penalizzati da tariffe assicurative eccessive”.

Da gennaio a luglio i due ruote immatricolati ed i 50cc sono stati 396.363 (-5,3% rispetto ai primi 7 mesi del 2007). Le immatricolazioni si fermano a 305.461 veicoli (-7%), di cui 197.154 scooter (-5,2%) e 108.307 moto (-10,1%). Crescono gli scooter 125cc (55.891 +6%), che spesso rappresentano il primo approccio e che si guidano anche con la patente B, e piacciono gli oltre 500cc, di cui sono stati venduti 3.712 pezzi (+43%). Fra le moto aumentano le maxi oltre 1000cc (22.449 pezzi +3,9%). Tra le diverse tipologie, si consolida il successo delle enduro stradali (+22,8%), che sottraggono volumi sia alle naked (-20,3%), sia alle moto da turismo (-27,8%). Sono sempre più apprezzati i modelli supermotard con 7.121 pezzi (+6,9%). Nei primi sette mesi dell’anno le vendite dei 50 cc sono state circa 600 in più del 2007: 90.902 (+0,7%).

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA