La MV Agusta di Cluzel scappa e bastona tutti in Supersport a Misano

Secondo successo stagionale per il pilota francese e per la squadra di Schiranna, autori di una splendida gara in casa. Nel finale Van Der Mark ci prova ma è 2°, seguito da Jacobsen (primo kawasakista). Il migliore degli italiani è Tamburini, pilota del Team Italia

La mv agusta di cluzel scappa e bastona tutti in supersport a misano

Partenza: Scatta bene Cluzel che mantiene la prima posizione, grintoso Sofuoglu conquista la seconda posizione.

Giro 1/19: Cluzel prende il largo, Sofuoglu (2°) è inseguito da Van Der Mark. C’è un piccolo contatto nelle retrovie, ma niente cadute.

Giro 2/19: Il vantaggio di Cluzel sale già a quasi un secondo. Lorenzo Zanetti è in lotta con Marino per la sesta posizione: bel botta e risposta. Ivanov cade ma riesce a rialzarsi e ripartire.

Giro 3/19: Van Der Mark scivola in quarta posizione, alle spalle di Jacobsen. Il replay mostra un errore di Sofuoglu che nel rientrare in traiettoria, ha fatto sbagliare Van Der Mark.

Giro 4/19: Sofuoglu ha un ritardo di 8 decimi su Cluzel. Coghlan fatica dalla decima posizione. Zanetti sta provando il recupero su De Rosa (5°).

Giro 5/19: Sale a un secondo il vantaggio di Cluzel. Cade De Rosa, peccato per il pilota italiano che era in quinta posizione.

Giro 6/19: Jacobsen salta in seconda posizione, mentre Van Der Mark prova a soprassare Sofuoglu. Van Der Mark stacca forte ma gira largo e non riesce a concretizzare.

Giro 7/19: Van Der Mark sta provando in tutti i modi a infilare Sofuoglu. Al curvone Van Der Mark riesce a buttarsi all’interno di Sofuoglu e a mantenere a posizione.

Giro 8/19: Cluzel taglia il traguardo con 1,5 secondi di vantaggio su Jacobsen: i primi due girano sugli stessi tempi.

Giro 9/19: Van Der Mark si sta facendo sotto a Jacobsen, mentre Sofuoglu ha un ritardo di 8 decimi dall’olandese.

Giro 10/19: Van Der Mark è velocissimo nell’ultimo settore e si fa sotto a Jacobsen.

Giro 11/19: Van Der Mark stacca forte e riesce a portare la sua Honda davanti alla Kawasaki di Jacobsen.

Giro 12/19: Classifica provvisoria: Cluzel, Van Der Mark, Jacobsen, Sofuoglu, Zanetti, Tamburini.

Giro 13/19: Van Der Mark ha recuperato 2 decimi a Cluzel nell’ultimo giro. Il vantaggi di Cluzel si abbassa a 1,1 secondi.

Giro 14-15/19: Il distacco tra Van Der Mark e Cluzel scende a 6 decimi: il pilota olandese sta spingendo forte per recuperare la MV del francese. Cluzel sembra aver alzato il ritmo per non far avvicinare Van Der Mark: il vantaggio torna a 1,2 secondi.

Giro 16-17/19: Tamburini è incollato al codone di Zanetti e lo sorpassa alla prima curva: duello per la quinta posizione.

Giro 18/19: Cluzel mantiene il distacco di 1,4 secondi.

ULTIMO GIRO: Cluzel allunga, Van Der Mark amministra, mentre Jacobsen continua a spingere, ma 1,8 secondi sono troppi per provare a rubare la seconda piazza all’olandese. Cluzel transita sotto la bandiera a scacchi in prima posizione, seguto da Van Der Mark e Jacobsen.

 

Il pilota francese parte dalla pole position, mantiene la testa della gara per tutti e 19 i giri e conquista il secondo successo stagionale in sella alla MV Agusta, da questa gara gestita completamente dalla Casa di Schiranna (non c’è più la collaborazione del Team Yakhnich). Grande gara di Van Der Mark che si è messo all’inseguimento di Cluzel, senza riuscire però nell’impresa di batterlo nel finale. Per lui un 2° posto che lo mantiene comunque in vetta al Mondiale. Il migliore degli italiani è Tamburini, 5° davanti a Zanetti. Parlando di campionato, ora Cluzel è a soli 23 punti da Van Der Mark e le prossime gare saranno ancora più accese. Tra poco scatterà la seconda gara della SBK, cliccate qui per gli orari.

 

MONDIALE SUPERSPORT 2014 MISANO – CLASSIFICA GARA

Pos

Pilota

Moto

Distacchi

1

J. CLUZEL

MV Agusta F3 675

 

2

M. VD MARK

Honda CBR600RR

1,537

3

P. JACOBSEN

Kawasaki ZX-6R

3,400

4

K. SOFUOGLU

Kawasaki ZX-6R

5,638

5

R. TAMBURINI

Kawasaki ZX-6R

9,923

6

L. ZANETTI

Honda CBR600RR

11,018

7

F. MARINO

Kawasaki ZX-6R

14,714

8

K. COGHLAN

Yamaha YZF R6

17,365

9

R. WILAIROT

Honda CBR600RR

21,337

10

R. ROLFO

Kawasaki ZX-6R

22,215

11

A. NOCCO

Kawasaki ZX-6R

22,407

12

J. KENNEDY

Honda CBR600RR

22,641

13

K. WAHR

Yamaha YZF R6

28,443

14

M. ROCCOLI

MV Agusta F3 675

30,202

15

C. GAMARINO

Kawasaki ZX-6R

33,760

17

F. MENGHI

Yamaha YZF R6

40,926

19

A. BALDOLINI

MV Agusta F3 675

45,086

20

R. DE ROSA

Honda CBR600RR

50,237

21

L. MARCONI

Honda CBR600RR

53,122

22

F. LAMBORGHINI

Honda CBR600RR

53,129

 

MONDIALE SUPERSPORT 2014 – CLASSIFICA GENERALE

1.

M. VD MARK

HONDA

135

2.

J. CLUZEL

MV AGUSTA

107

3.

F. MARINO

KAWASAKI

85

4.

L. ZANETTI

HONDA

70

5.

K. COGHLAN

YAMAHA

68

6.

K. SOFUOGLU

KAWASAKI

67

7.

P. JACOBSEN

KAWASAKI

56

8.

R. ROLFO

KAWASAKI

55

9.

R. DE ROSA

HONDA

54

10.

R. TAMBURINI

KAWASAKI

48

11.

R. WILAIROT

HONDA

30

12.

M. BUSSOLOTTI

HONDA

27

13.

K. WAHR

YAMAHA

26

14.

R. RUSSO

HONDA

25

15.

J. KENNEDY

HONDA

23

16.

C. GAMARINO

KAWASAKI

22

17.

F. MENGHI

YAMAHA

19

18.

A. NOCCO

KAWASAKI

16

25.

M. ROCCOLI

MV AGUSTA

2

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA