23 October 2008

La febbre del design irrompe nello stile a due ruote

Aumentano gli studi di stile trasversali, cioè quelli fatti da designer che applicano le loro idee a diversi prodotti industriali. Nonobject è una società americana che crede nel concetto di design trasversale e sforna varie idee. Così nasce nUCLEUS, progetto di due ruote, fatto da un’azienda il cui nome ricorda il Surrealismo e la cui moto ha linee squadrate come quella futuristica di Boccioni.

La febbre del design irrompe nello stile a due ruote


Sembra una scatola di metallo. Invece è una concept-bike ideata e costruita dello studio di design californiano Nonobject. Si chiama nUCLEUS (non è un errore di stampa: si scrive proprio così) e sembra andare contro le più basilari nozioni di aerodinamica. Eppure, sostengono i suoi realizzatori, i due sottili pannelli metallici che ne caratterizzano i fianchi servono a tagliare l’aria come lame. Il motore – come cita una targhetta posta sulla carrozzeria “screwless”, ovvero assemblata senza l’uso di viti - è a impatto zero: niente benzina per la nUCLEUS, ma una bella ricarica di corrente elettrica per farla funzionare. E quando non si usa, si può parcheggiare senza cavalletto: un sistema elettroidraulico fa ritrarre ruote e sella, in modo da adagiare la moto sul terreno. Ora sì, sembra proprio uno scatolone d’alluminio...

La nUCLEUS è solo uno di tanti strani progetti dello studio di design che ha sede a Palo Alto, in California (USA). Info: www.nonobject.com. Le immagini ci sono state gentilmente fornite da Nonobject Studios. Copyright 2008 Nonobject. Tutti i diritti sono riservati.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA