11 May 2018

Italian Dragster Cup, scooter e Vespa si sfidano in accelerazione

Italian Dragster Cup è il circuito di gare d'accelerazione dedicato a scooter, Vespa e moto. Un campionato "amatoriale", ma pieno di passione e di voglia sfegatata di correre
1/23
Italian Dragster Cup è il campionato d'accelerazione dedicato a scooter, Vespa e moto; un campionato "amatoriale", ma pieno di passione e di voglia sfegatata di correre. Nato nel 2014, e grazie al sostegno di Ricambi Rapido SRL, questo evento porta le gare d’accelerazione dalle strade chiuse al traffico negli aeroporti o autodromi, con un impianto di cronometraggio di ultima generazione (Microgate). Queste location offrono gli spazi necessari per lo svolgimento delle gare in tutta sicurezza, senza pericolosi pali della luce nelle vicinanze e tombini che connotano le strade delle vecchie zone industriali. Tant’è che subito dopo la prima gara di campionato, nel 2014, ai partecipanti si sono aggiunti numerosi piloti che gareggiavano tra i cordoli che, vedendo la realtà Italian Dragster Cup, hanno visto uno spiraglio di luce per questa disciplina in Italia.

Moto e scooter

Il Campionato è organizzato grazie all'impegno di Marco Fantini, responsabile settore moto, e Stefan Auer, responsabile settore scooter & Vespa. Le due realtà convivono molto bene all’interno del campionato: i motociclisti inizialmente erano scettici nei confronti delle piccole due ruote, ma le performances notevoli degli scooter, grazie anche al rapporto peso/potenza hanno fatto cambiar loro idea.

Italian Dragster Cup conta mediamente 90/100 piloti a gara, con una fitta partecipazione anche dalla Francia. In termini di numeri abbiamo un parco di circa 15 moto, 30 Vespe, 30 Scooter, 15 Dragster (telaio alluminio con motore scooter) e 5 prototipi. I numeri sono continuamente in crescita e gli organizzatore contano di superare a breve la media dei 100 piloti.

Record e calendario

Cavalieri D'oro Gionata, Team Caprili Motor
Durante la prima tappa del campionato, a Monza (sul braccio della pista di Alta velocità parallelo a quello del circuito, dall'Ascari alla Parabolica), è stato realizzato un nuovo record per le moto sull'ottavo di miglio (201,18 metri): 6,0552" con una velocità d’uscita di 208km/h (Cavalieri D'oro Gionata, Team Caprili Motor). I prossimi appuntamenti con l'Italian Dragster Cup 2018 sono:
2 giugno – Voghera (PV)
30 giugno, 1 luglio – Modena (MO)
9 settembre – Modena (MO)
7 ottobre – Voghera (PV)

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA