In Lombardia niente bollo per moto e scooter fino a 50 cc

Il presidente della Regione Lombardia ha annunciato la continuazione dell’operazione “Zero bollo”: i possessori di un ciclomotore verranno esentati dal pagamento della tassa sulla circolazione

In lombardia niente bollo per moto e scooter fino a 50 cc

Ogni anno i possessori di auto, moto e scooter devono pagare il bollo, una tassa sulla circolazione a favore della Repubblica Italiana che tiene conto sia della classe di inquinamento del veicolo sia della potenza. Fortunatamente, come ha illustrato il presidente della Regione Lombardia, continua l’operazione “Zero bollo” che esenta dal pagamento della tassa i ciclomotori e le microcar con cilindrata fino a 50 cc.

 

PREMIO PER CHI NON INQUINA

Già da inizio 2014, sono 350.000 i mezzi che non hanno avuto l’obbligo di pagare il tributo locale: i ciclomotori inquinano molto meno delle grosse auto e moto, quindi la Regione Lombardia ha voluto premiare questo tipo di veicoli che rispettano l’ambiente. Inoltre, chi ha già pagato la tassa riceverà un bonus, che potrà essere un buono benzina o altro, ma l’importante, sottolinea il presidente Maroni, è che questi cittadini siano esentati dal pagamento.

Queste le parole di Roberto Maroni riguardo all’operazione “Zero bollo”: “Questi mezzi hanno una particolarità in quanto pagano il bollo non come tassa di possesso, ma di circolazione. Per cui chi possiede un motorino, ma non lo usa, non paga. Questi sono mezzi che inquinano meno delle grosse auto e quindi, come abbiamo fatto esentando dalla tassa di circolazione chi sostituisce i veicoli inquinanti, abbiamo deciso di proseguire premiando chi utilizza mezzi di trasporto che rispettano l'ambiente. Il bollo per i ciclomotori ammonta a 22 euro, a 50 euro per le microcar. Complessivamente la riduzione di imposte per i lombardi in questo anno assomma a più di 100 milioni di euro: 12 milioni per esentare dal bollo i veicoli a basso impatto ambientale euro 4 e euro 5; 8 per i ciclomotori fino a 50 cc; 30 per esentare dall'Irap le imprese innovative e 54 per abolire il pagamento del ticket per i farmaci di fascia A 800 mila persone grazie all'introduzione dei costi standard in sanità”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA