20 April 2013

Daijiro Kato: 10 anni fa la scomparsa. L'omaggio del team Gresini

Per ricordare il talentuoso e simpatico pilota giapponese, a un decennio dal tragico schianto di Suzuka, sulle moto del team di Fausto Gresini, in occasione del GP di Austin, saranno impressi ancora una volta il numero 74 e il nome di Daijiro Kato

Daijiro kato: 10 anni fa la scomparsa. l'omaggio del team gresini

Dieci anni fa se ne andava Daijiro Kato. Giovane, simpatico e molto talentuoso, il pilota giapponese era stato campione del Mondo della classe 250 nella stagione 2001 e destinato a fare altrettanto bene anche in MotoGP. Purtroppo Kato nella Classe Regina ci resterà solo per poco: quel maledetto 20 aprile a Suzuka si schianta con la sua RC211V contro un muretto durante il terzo giro della gara di Suzuka. Una perdita gravissima e sentita da tutto l'ambiente, da tutti gli appassionati e prima di tutti da Fausto Gresini e da tutto il suo team, i cui colori Kato vestiva. In occasione del GP di Austin, omaggerà il campione giapponese con il suo nome e il suo numero applicati sulle carene di tutte le moto della squadra.

Cliccate qui per una gallery di immagini che ripercorrono la vita di Kato nel mondo del Motomondiale.



“Noi lo vogliamo ricordare come lo abbiamo conosciuto – racconta Fausto Gresini - con il sorriso che ci regalava in quei momenti bellissimi quando vinceva ma anche nelle serate lontano dai Gran Premi. La sua semplicità ed il suo modo estroso di proporsi erano due straordinarie componenti del suo modo di essere. Oggi il 74 sarà sulle carene delle nostre moto. Un dovuto omaggio ad un grande campione che resterà per sempre nei nostri cuori e che desideriamo sia ricordato nel tempo”.

 

Un pensiero a Kato anche da noi di Motociclismo, e un abbraccio al Gresini e al suo team che, per chi se lo fosse dimenticato, hanno dovuto subire un altro atroce affronto del destino con la perdita anche di Marco Simoncelli...

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli