SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Gallery: piloti in azione alla scuola di supermotard Husqvarna

Alcune immagini dei momenti più significativi e dei partecipanti al corso di guida in pista e fuoristrada, organizzato dalla scuola di supermotard Husqvarna. I corsi si tengono nei circuiti di Castelletto di Branduzzo (PV), di Chignolo Po (PV) e di Lombardore (TO). SEGUE...

Gallery: piloti in azione alla scuola di supermotard husqvarna






Una volta apprese le basi, l’esperienza porta a tirare con precisione, a scartare con rapidità e… a derapare (quasi) come Max Manzo. Proprio lui è uno dei campioni che, volta per volta (per un totale di 18 date), salgono in cattedra all’Husqvarna 360° Off Road School. O meglio, salgono in moto. E, a motore spento, mostrano agli alunni l’ABC del supermotard. Mezz’ora (o poco più) di spiegazione teorica che dà il via alla giornata, durante la quale Max chiarisce come si guida una moto da supermotard. Postura in sella, movimenti del corpo posizione delle leve al manubrio…ogni cosa, anche la più piccola, ha la sua importanza. Quello che conta di più, ripete, è frenare l’istinto di guida stradale e “pistaiolo”, che porta a muovere il corpo erroneamente per il motard. Ma questo lo scopriremo più tardi, in pista. Quando anche l’ultima curiosità è appagata inizia la parte pratica: 5 ore tra i cordoli di Castelletto di Branduzzo (PV) – uno dei motodromi, insieme a quello di Chignolo Po (PV) e di Lombardore (TO), su cui si svolge la scuola – ognuno in sella alla propria moto (di qualunque marca) o ad una delle dodici motard di Husqvarna che si possono noleggiare alla scuola: dalla SM 450, alla 510, alla 610. Per saperne di più leggete la notizia: "Scuola di supermotard Husqvarna".

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA