di Giorgio Sala - 01 October 2017

Super-Guarnoni a Magny Cours: rimonta, batte Marino e vince

European Superstock 1000 2017, Magny-Cours: risultati gara e classifica GP di Francia. Con un sorpasso da standing ovation all'ultima tornata, Jeremy Guarnoni chiude la sua rimonta nel migliore dei modi. Amaro in bocca per Florian Marino, onore a Sandi che completa il podio
Super-Guarnoni a Magny Cours: rimonta, batte Marino e vince
Jeremy Guarnoni

European Superstock 1000 2017, Magny-Cours: risultati gara

Pos Pilota Moto Distacco Giro Veloce
1 GUARNONI Jeremy Kawasaki ZX-10RR LEAD 1'40”103
2 MARINO Florian Yamaha YZF R1 0”414 1'39”886
3 SANDI Federico BMW S 1000 RR 0”695 1'40”316
4 TAMBURINI Roberto Yamaha YZF R1 0”896 1'40”178
5 MYKHALCHYK Illia Kawasaki ZX-10RR 3”722 1'40”517
6 JONES Mike Ducati Panigale R 4”769 1'40”204
7 SUCHET Sebastien BMW S 1000 RR 7”170 1'40”564
8 VITALI Luca Aprilia RSV4 RF 9”995 1'40”605
9 SCHEIB Maximilian Aprilia RSV4 RF 10”069 1'40”429
10 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale R 15”272 1'40”946
11 FACCANI Marco BMW S 1000 RR 16”118 1'41”081
12 FRITZ Marvin Yamaha YZF R1 17”142 1'41”432
13 PUFFE Julian BMW S 1000 RR 20”464 1'41”235
14 PUSCEDDU Emanuele BMW S 1000 RR 27”932 1'41”738
15 SCHACHT Alex Ducati Panigale R 28”567 1'41”691
16 VIONNET Eric BMW S 1000 RR 29”640 1'41”727
17 PINSACH Xavier Kawasaki ZX-10RR 33”310 1'42”142
18 TESSELS Wayne Kawasaki ZX-10RR 33”518 1'42”190
19 D'ANNUNZIO Federico BMW S 1000 RR 33”803 1'41”601
20 BONNOT Maxime BMW S 1000 RR 38”276 1'41”845
21 CECCHINI Riccardo BMW S 1000 RR 39”737 1'41”749
22 RUIU Gabriele Yamaha YZF R1 40”431 1'42”463
23 FINSTERBUSCH Toni Kawasaki ZX-10RR 41”613 1'42”715
24 BERNARDI Alex Yamaha YZF R1 55”489 1'43”031
25 CUDEVILLE Maxime Kawasaki ZX-10RR 58”892 1'43”632
RT MOSER Marc Kawasaki ZX-10RR 1'42”923
RT SCOTT Glenn Kawasaki ZX-10RR 1'42”569

Chapeau ai due piloti francesi, ottima performance di Sandi

Super-Guarnoni a Magny Cours: rimonta, batte Marino e vince
Federico Sandi

Una lotta tra piloti francesi infiamma i tifosi transalpini durante le ultime tornate della gara dell'Europeo Superstock: Florian Marino, che fino a quel momento aveva comandato la corsa fino all'ultimo giro, si ritrova alle proprie spalle il connazionale Jeremy Guarnoni, autore di un'eccezionale rimonta. Nell'ultima tornata il pilota di Lucio Pedercini infila Marino con un sorpasso aggressivo, ma pulito e preciso alla curva 12: uno dei sorpassi più belli della STK 1000 2017. Un sorpasso che vale il primo successo stagionale di Jeremy Guarnoni, supportato ai box dall'amico Loris Baz: il numero 11 precede un Florian Marino amareggiato ma contento della classifica generale: ora ha soli 8 punti di distacco dalla vetta. A completare il podio c'è un ottimo Federico Sandi autore di un'ottima gara, ma messo "in ombra" dalle prodezze dei colleghi francesi. 4° posto per il poleman Roberto Tamburini, partito molto male ma capace di recuperare diverse posizini fino alla "medaglia di legno". Da segnalare che i due piloti Aprilia, Vitali e Scheib, arrivano al traguardo dopo un leggero contatto all'ultima curva: sportivamente Scheib, che aveva tagliato la chicane, lascia la posizione al suo compagno di squadra. Il sudamericano chiude dunque 9°, alle spalle di VItali (8°). 10° Rinaldi, che passa in testa al Mondiale ma dovrà giocarsi il titolo europeo con un agguerrito Marino tra le curve di Jerez de la Frontera. In zona punti Faccani (11°) e Pusceddu (15°).

European Superstock 1000 2017: classifica generale

Posizione Pilota Moto Punti
1 MICHAEL RUBEN RINALDI DUCATI 128
2 FLORIAN MARINO YAMAHA 120
3 TOPRAK RAZGATLIOGLU KAWASAKI 114
4 ROBERTO TAMBURINI YAMAHA 95
5 JEREMY GUARNONI KAWASAKI 84
6 MIKE JONES DUCATI 72
7 MAXIMILIAN SCHEIB APRILIA 64
8 MARCO FACCANI BMW 61
9 LUCA VITALI APRILIA 60
10 FEDERICO SANDI BMW 56
11 SEBASTIEN SUCHET BMW 55
12 ILLIA MYKHALCHYK KAWASAKI 46
13 JULIAN PUFFE BMW 23
14 MARVIN FRITZ YAMAHA 21
15 ALEX SCHACHT DUCATI 20
16 MATTEO FERRARI BMW 14
17 DANNY DE BOER BMW 13
18 TONI FINSTERBUSCH KAWASAKI 9
19 EMANUELE PUSCEDDU BMW 9
20 LUCA MARCONI YAMAHA 8
21 KEVIN CALIA SUZUKI 7
22 FEDERICO D'ANNUNZIO BMW 7
23 FEDERICO SANCHIONI BMW 6
24 WAYNE TESSELS KAWASAKI 6
25 RICCARDO CECCHINI BMW 6
26 ERIC VIONNET BMW 5
27 KEVIN MANFREDI KAWASAKI 3
28 XAVIER PINSACH KAWASAKI 2
29 FABIO MARCHIONNI YAMAHA 2
30 GLENN SCOTT KAWASAKI 2
31 MARC MOSER KAWASAKI 1
32 ANDREA TUCCI YAMAHA 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove

Qual è la miglior naked "media" del 2018?

Qual è la miglior naked

27 August 2018

KTM Enduro 2019: il nostro test

KTM Enduro 2019: il nostro test

05 September 2018

Harley-Davidson FXDR 114 2019: la "power-slider"

Harley-Davidson FXDR 114 2019: la

04 September 2018

V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

04 September 2018

Sfida a 3 fra le Sport-Tourer: Ducati vs Kawasaki vs KTM

Sfida a 3 fra le Sport-Tourer: Ducati vs Kawasaki vs KTM

21 June 2018

Comparativa SuperEnduro: il film della sfida svela la vincitrice

Comparativa SuperEnduro: il film della sfida svela la vincitrice

10 August 2018

SWM Aces of Spades, l'abito inganna

SWM Aces of Spades, l'abito inganna

12 July 2018

Aprilia RSV4 Factory Works: sulle ali della velocità

Aprilia RSV4 Factory Works: sulle ali della velocità

24 July 2018

Honda Forza 125 e Forza 300, agili e raffinati

Honda Forza 125 e Forza 300, agili e raffinati

19 July 2018

Comparativa MaxiEnduro in Australia: il film della sfida

Comparativa MaxiEnduro in Australia: il film della sfida

27 June 2018

Long Test Kawasaki Versys 650 GT: SOS motore

Long Test Kawasaki Versys 650 GT: SOS motore

28 June 2018

Honda PCX 125 2018: il nostro test

Honda PCX 125 2018: il nostro test

07 July 2018

Ultime tag "MotoGP"