Emilia Romagna - Monte Penice

Il Penice per turisti

Emilia romagna - monte penice




Una gita di 210 chilometri intorno al monte Penice. Siamo in Val Trebbia, "circuito naturale" per le supersportive... Ma basta lasciare il percorso più battuto che porta in vetta per immergersi in placide, tranquille (e sicure) atmosfere campestri.

Lasciare Castel San Giovanni, in direzione sud verso Borgonovo Val Tidone significa lasciarsi alle spalle la pianura e puntare verso gli Appennini. Solo il traffico del mercato domenicale di Castel San Giovanni richiede attenzione: si vende di tutto, dal trattore al disco in vinile e la gente e tanta.
Ben presto si arriva in Val Tidone, uno degli affluenti del Po.
La strada solitaria che conduce a Rocca d'Olgisio a quota 570 sul livello del mare. Aperta al pubblico ogni domenica per tutto il giorno e il sabato dalla 16 alle 19. Per informazioni, tel: 0523.908075.
Questo maniero si incontra dopo Pianello, salendo verso il monte Aldone
.
Stiamo muovendoci grosso modo paralleli alla cresta che fa da spartiacque tra le province di Pavia e Piacenza. A mano a mano che c'inoltriamo nell'appennino i paesi diventano più piccoli e si assaporano i ritmi tranquilli di questi luoghi.
Anche in moto viene istintivo rallentare per gustarsi il panorama.
Uscendo da Bobbio e lasciata la bellissima strada che costeggia alta il corso del Trebbia incassato tra le rocce, si va verso il Passo del Mercatello (1.053 m.). Qui ci si imbatte nel bel serpentone d'asfalto che taglia un paesaggio degno del migliore Appennino.
Le strade sono poco frequentate e, ogni tanto, qualche cartello segnala la presenza di piccoli paesi.
Messa la freccia ci si inoltra i borghi sperduti e tranquilli.

NOTIZIE UTILI


Da visitare nella zona anche la Rocca di Bardi. Per gli orari telefonare all'ufficio turistico comunale (Tel. 0525.71321) o alla Cooperativa Diaspro Rosso (Tel. 0525.71626).
L'Antiquarium di velleia & Scavi è aperto dalle 9 di mattina fino a un'ora prima del tramonto; ingresso gratuito. (Tel. 0523.807113).
Dormire e mangiare

A Borgonovo Val Tidone: Le Proposte è un rustico, tradizione piacentina nei piatti e valtidonese nei vini (località Corano; tel. 0523-845503).
A Bobbio: al Ristorante Bar Giardino, la domenica pomeriggio lo spettacolo è garantito: è, infatti, il “paddock” della strada del Passo Penice (Piazza San Francesco 1; tel. 0523-936247); il nostro consiglio è di limitarsi a guardare senza prendere ispirazione. A Castell’Arquato: il Ristorante La Rocca offre specialità del piacentino e ricca selezione di distillati (Piazza del Municipio, Castell’Arquato; tel. 0523-805154; e-mail: larocca@castellarquato.com). A Bardi: Bed & Breakfast Albachiara (località Osacca, 247; telefono 0525-77334). A Piacenza: Grande Albergo Roma (quattro stelle, via Cittadella, 14; tel. 0523-323201).

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA