SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Domenica 14 marzo, al crossodromo Ciglione di Malpensa, gli Internazionali d'Italia Motocross

Il Moto Club MV Gallarate sta ultimando i preparativi insieme con la Federmoto e il promotore Offroadproracing per gli degli Internazionali d´Italia di Motocross.

Domenica 14 marzo, al crossodromo ciglione di malpensa, gli internazionali d'italia motocross



Cardano al Campo (VARESE) 19 febbraio 2010
PILOTI IRIDATI Il Moto Club MV Gallarate sta ultimando i preparativi insieme con la Federmoto e il promotore Offroadproracing per gli degli Internazionali d´Italia di Motocross, che si svolgeranno al crossodromo Ciglione di Malpensa domenica 14 marzo, dalle ore 9 alle 18. Alla competizione sono attesi trecento piloti provenienti da una ventina nazioni. Si sfideranno i piloti delle Classi MX1 e MX2. La MX2 avrà una gara riservata ai piloti della categoria Under 17. Sulla pista del Varesotto, saranno tanti i campioni a darsi battaglia: a cominciare dai campioni del mondo in carica, il siciliano Cairoli (MX1) e il francese Musquin (MX2), seguiti dall´italiano David Philippaerts, l´estone Tanel Leok, il neozelandese Coppins, lo statunitense Albertson, il finalndese Kullas, il tedesco Schiffer, il belga Priem, lo svizzero Bill, i francesi Paulin, Aubin, Charlier, Aranda, Frossard, i belgi Desalle e De Dycker, i cechi Kadlecek, Cepelak e Bartos, gli austriaci Staufer, Walkner e Machtlinger. Fra i portacolori dell’Italia gareggeranno anche Chiodi, Guarneri, Monni, Lupino, Beggi e Bonini, con lo schieramento Husqvarna che sarà al completo e in sella alla nuova moto 2010. Nella MX1 la porteranno in gara Alex Salvini e Matevz Irt, mentre nella classe MX2 cercheranno il primo gradino del podio Andrea Cervellin e Jerney Irt.

GIOVANISSIMI
Le file della categoria Under 17 regaleranno un grande spettacolo, grazie al livello di competitività altissimo dei giovani vogliosi di mettersi in luce davanti ad un pubblico e a tecnici dello stesso livello di un campionato iridato. Fra i piloti emergenti, Ciucci dovrà vedersela con le insidie di avversari del taglio di Monticelli, Borz, Muratori e De Bortoli (Honda Kros Team). Nella Classe 125 saranno in gara Babbini (Ktm), Justs (Husqvarna), Zecchina (Suzuki) e Bernardini (Ktm). Ma uno dei piloti più attesi è certamente la parmense Chiara Fontanesi, talento del cross femminile, che è in grado di suonarle e di mettersi dietro anche gli avversari delle categorie maschili.

LAVORI IN CORSO
La preparazione del tracciato di gara è seguita dall’architetto Michele Bonini, sotto la supervisione dell´istruttore federale Pietro Miccheli. Ha spiegato Bonini: “Non si tratta solo di livellare lo sterrato e di fare lavori di normale amministrazione, ma di compiere vere e proprie opere di drenaggio, consolidamento e disegno di nuovi salti e whoops da omologare per permettere le migliori acrobazie ai grandi piloti per il pubblico del Ciglione, notoriamente dal palato fino. Grazie a queste novità il Ciglione rimane aperto 12 mesi all´anno ed è ritenuto come pista tra le migliori in Europa”.

CIVF 4x4 E TROFEO POLARIS
- Sabato 20 febbraio a federazione Aci Csai presenterà il Campionato Italiano Fuoristrada Velocità, che sarà ospitato per la prova finale di metà ottobre dal crossodromo di Ciglione Malpensa. All’interno del CIVF si correranno anche il Trofeo Razor ed il Trofeo Polaris. Il monomarca Polaris mette in palio un montepremi di circa diecimila euro e i Razor parteciperanno al Trofeo Polaris in una categoria dedicata.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA