SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Confermata l’edizione cinese 2010 di EICMA: sarà a Pechino dal’11 al 13 di giugno

Per la versione Far East di ECIMA è stata scelta Pechino. La capitale è stata preferita a Canton, perché più flessibile sulla circolazione delle moto e più adatta agli eventi live.

Confermata l’edizione cinese 2010 di eicma: sarà a pechino dal’11 al 13 di giugno


Milano 13 gennaio 2010 – Dopo una breve parentesi in cui sembrava che la manifestazione dovesse svolgersi a Canton, il direttivo di “Eicma China – The Motorcycle Show” si è riunito questa mattina e ha fissato come luogo dell’evento la Fiera di Pechino e come data i giorni compresi tra l’11 e il 13 giugno di quest’anno. I dirigenti che erano presenti alla riunione sono i vertici delle tre società che hanno dato vita alla joint-venture “ CIME / China- Italy Motorcycle Exhibition Co.”, impresa responsabile dell’organizzazione dell’evento: Chen Bingnan, Segretario Generale della CCCM (Chinese Chamber of Commerce for Motorcycle), Li Rengui, presidente della Genertex Advertising & Exibition Co.Ltd e Guidalberto Guidi, presidente di EICMA. I promotori italiani della manifestazione specificano che: “Pechino è stata preferita a Canton anche perché la regolamentazione ostile alla circolazione delle moto, attualmente comune a tutte le grandi città cinesi, nella capitale è meno rigorosa rispetto a Canton, e - forse - in fase di revisione”. Pechino è stata scelta anche perché l’idea è quella di mettere in piedi un evento simile alla tradizionale rassegna milanese: anche l’EICMA Cina avrà delle esibizioni sul genere Motolive e per questo erano necessarie delle aree esterne di cui i padiglioni fieristici di Canton sono scarni.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA