Al via la collaborazione tra Giant e VR46 Riders Academy

Al via la partnership che vedrà i giovani motociclisti allenarsi in sella a biciclette Giant per tutta la stagione 2021

1/6

1 di 2

Giant e VR46 Riders Academy si uniscono con un obiettivo comune: contribuire alla crescita dei talenti italiani grazie al supporto di un’azienda leader del settore ciclistico come Giant. La collaborazione è iniziata ufficialmente con la consegna delle bici ai piloti presso l’azienda VR|46 ed il Motoranch di Tavullia.

Claudio Cannizzaro, National Sales and Marketing Manager di Giant Italia, ha commentato così l’inizio di questa collaborazione:

“Siamo davvero entusiasti di aver avviato questa partnership: tutto nasce dai valori che ci accomunano e dalla nostra volontà di accompagnare questi ragazzi nei loro successi e avventure sportive. Siamo convinti che allenarsi in sella alle biciclette Giant sia un ottimo modo per incrementare la loro condizione e ambire così a traguardi sempre più importanti. Affiancare una realtà tutta italiana come la VR46 Riders Academy è per noi motivo di soddisfazione e speriamo sia solo il primo passo grazie al quale questi atleti possano raggiungere grandi risultati”.

La Trance X E+ 1, il modello affidato al team VR46, rappresenta il top di gamma delle E-MTB Giant ed è l’elettrica più performante mai realizzata dal brand. Messa subito alla prova sul tracciato del Ranch, ha saputo dimostrare il suo carattere grintoso ed esplosivo. Un concentrato di stabilità, resistenza e prestazioni che ha da subito entusiasmato i ragazzi che l’hanno provata, tanto che quasi non volevano più scendere. Per saperne di più, potete visitare la pagina ufficiale Giant.

1/6

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA