Bell Scout Air, più minimal non si può!

Scout Air è una della novità 2018 del marchio americano Bell. È un casco demi-jet, quasi una scodella, pensato per il mondo custom. Soddisfa i requisiti di omologazione europei
1/5 Bell Scout Air
Negli USA il caschetto tipo “scodella” era, e ancor oggi lo è, è un must per chi guida una moto custom. Da noi le regole non permettono di omologare questa tipologia di modello. Ecco che per accontentare tutti gli amanti di questo tipo di casco arriva Bell con il suo nuovo Scout Air, un demi-jet dalle linee minimal, con omologazione ECE.

Il nuovo Bell Scout Air è realizzato con calotta in mix di fibre composite (Tri-Matrix) in abbinamento al guscio interno in EPS. Dal punto di vista del look, lo Scout Air è prodotto in tre varianti tinta unica e prevede due differenti lunghezze di frontini, da fissare a pressione, e una visiera, venduta come accessorio optional, utile come alternativa all’occhialone. La chiusura è a doppia D e gli interni sono in materiale anallergico.
Bell Scout Air nella livrea nero opaco

Caratteristiche tecniche

  • Peso: da 750 a 1.000 grammi a seconda della taglia
  • Calotta: 5 misure
  • Materiale: fibre composite Tri-Matrix
  • Interni: fissi in materiale anallergico
  • Cinturino: chiusura a doppia “D”
  • Omologazione: ECE
  • Frontino da applicare a pressione
  • 5 anni di garanzia.
  • Accessori Optional: Visiera fissa
  • Taglie: da XS a XXL
  • Colorazioni: Solid Black, Matte Black, Matte Titanium
  • Prezzo: 149 euro
Bell Scout Air nella livrea titanio opaco

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA