di Beppe Cucco - 03 gennaio 2019

Calendario Metzeler 2019, 12 mesi nel mondo delle custom

Al calendario Metzeler Classic in bianco e nero (con protagonisti come Barry Sheen, Angel Nieto e Giacomo Agostini) si affianca quello tematico dal titolo “Ways of cruising”. Ecco le foto
  • Salva
  • Condividi
  • 1/9

    Come da tradizione Metzeler presenta il calendario per il nuovo anno. Due le versioni: quella Classic, giunta alla 25ª edizione e che celebra le competizioni a due ruote a cavallo tra gli anni sessanta e settanta con scatti in bianco e nero, e quella tematica che quest’anno si intitola “Ways Of Cruising” ed è dedicata al mondo delle custom cruiser. Proprio in questo settore il 2019 vedrà il debutto del nuovo Cruisetec, uno pneumatico appunto dedicato al mondo del Custom Touring.

    Le immagini di “Ways of Cruising" mostrano approcci innovativi e nuovi stili nati all'interno di questo segmento e che si affiancano ad elementi più classici del cruising. La ricerca di prestazioni che emerge da queste foto rappresenta il trait d’union con le foto dal fascino senza tempo del calendario Classic che fanno rivivere gli eroi del passato, da Barry Sheen, Angel Nieto e Börje Jansson (gennaio-febbraio) a Philip Read e Jarno Saarinen (maggio-giugno) fino a Giacomo Agostini (novembre-dicembre), per citarne solo alcuni, ritraendoli mentre si danno battaglia per frazioni di secondi decisive con decisioni audaci e linee curve e strette per ottenere la vittoria.

    Il calendario Metzeler è stato ideato il secolo scorso e realizzato per la prima volta nel 1994 come edizione speciale del calendario cult Classic Moments. L’edizione 2019, realizzata in Italia su progetto creativo della HH Global di Bergamo, presenta 14 soggetti, nel caso del Classic accompagnati da descrizioni in lingua inglese e tedesca. Le foto del calendario tematico sono di Ben Ott, Goetz Goeppert, Volker Rost e Tom O’Connor mentre quelle della versione Classic fanno parte dell’archivio fotografico di Text&Technik Verlag di Weissach, Germania.

    Il calendario è stato stampato fronte-retro in tiratura limitata di 6.000 copie da Grafiche Antiga SpA su carta di altissima qualità ed entrambe le copertine sono stampate su carta patinata lucida.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA