SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

X-Trial delle Nazioni 2016: anche senza Bou vince la Spagna. Italia terza

La Spagna si conferma leader del trial mondiale vincendo ancora una volta (la decima!) il Nazioni indoor, disputatosi a Nizza. I padroni di casa della Francia sono secondi, ma gioisce anche l'Italia, che va a podio. Info, foto e classifiche.

Ancora Spagna, ma Grattarola e Tournour regalano all'Italia il 3° posto

A titolo di cronaca, va segnalato che l'X-Trial delle Nazioni va per l'ennesima volta al team spagnolo, composto per il 2016 da Adam Raga e Jaime Busto (grande assente Toni Bou per un infortunio alla spalla, che si spera non comprometta l'inizio della stagione outdoor il prossimo fine settimana). La Spagna ha chiuso la gara con sole 7 penalità (partendo davanti in tutti e due i giri di gara), seguita dai francesi Ferrer e Bincaz, con 13 punti (sostenuti dal caloroso tifo di Nizza) e quindi dall'Italia con 32 punti. Già, perché per noi è questa la vera bella notizia: il quarto posto dell'Italia al Trial delle Nazioni 2015 aveva lasciato l'amaro in bocca a molti, ma questo è stato l'anno del riscatto e, anche se non con una medaglia d'oro, il team italiano composto da Matteo Grattarola e Gianluca Tournour è riuscito a salire sul podio. Nel primo giro Grattarola e Tournour hanno accumulato 14 penalità, nel secondo 18, solamente sei in più dei transalpini. L'ordine di partenza è dipeso da un giro in una sezione veloce: il team con il minor tempo ottenuto conquistava il diritto di partire in testa, adottando questa formula per ciascuno dei due giri in programma.
I distacchi nell'ordine di arrivo sono ancora consistenti e la Spagna vince anche senza il suo mattatore, ma il podio conquistato dall'Italia ha dimostrato come i giovani talenti del trial azzurro stiano seguendo la strada giusta. Giù dal podio la Gran Bretagna con 43 penalità, seguita dagli Stati Uniti che hanno chiuso con 49 punti di svantaggio.

Il Coordinatore Nazionale Trial FMI, Albino Teobaldi ha dichiarato quanto segue al termine della gara: "Rispetto all’anno scorso si è visto un passo avanti in termini di risultati e prestazioni, quindi possiamo essere soddisfatti. Al primo giro abbiamo commesso due errori gravi che ci hanno fatto incassare altrettanti 5, mentre nel secondo, in cui erano presenti Zone molto più complicate, in proporzione ci siamo comportati meglio tanto da aver chiuso non lontano dalla Francia. Torniamo da questa trasferta con un buon risultato per la Maglia Azzurra, arrivato grazie all’impegno dei nostri piloti e di tutto lo staff”.

Le classifiche della gara

X-Trial delle Nazioni 2016
Pos. Squadra Giro 1 Giro 2 Totale
1 Spagna (A. Raga, J. Busto) 1 6 7
2 Francia (A. Ferrer, B. Bincaz) 1 12 13
3 Italia (M. Grattarola, G. Tournour) 14 18 32
4 Gran Bretagna (J. Dabill, I. Roberts) 16 27 43
5 Stati Uniti (B. Roper, A. Putt) 23 26 49

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA