SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

MotoAmerica 2015: Yamaha conquista i titoli SBK e Stock con Beaubier e Gagne

Nell’ultimo round della stagione, sul circuito del New Jersey Motorsports Park, Josh Hayes conquista due vittorie, ma non raggiunge il compagno di squadra nella generale. Il titolo SBK va così a Beaubier. Doppietta anche per Gagne in STK; il pilota Yamaha, in sella alla sua R6, si aggiudica il titolo della categoria. Nella Supersport vincono Roberts ed Herrin

Motoamerica 2015: yamaha conquista i titoli sbk e stock con beaubier e gagne

Dopo l’appuntamento di Indianapolis, è andato in scena sul circuito del New Jersey Motorsports Park l’ultimo round del Campionato MotoAmerica 2015, con le ultime due gare utili per aggiudicare i titoli delle categorie Superbike e Superstock, dato che quello della categoria Supersport è stato conquistato da Beach con due gare d’anticipo sulla fine del campionato. In Superbike Hayes vince entrambe le manches, ma ciò non gli basta per raggiungere in classifica il compagno di squadra Beaubier, che conquista il Titolo. In Superstock Gagne vince entrambe le gare, ma già la prima vittoria gli basta per aggiudicarsi il campionato americano Superstock. Le gare della Supersport vedono trionfare Roberts ed Herrin. Nella gallery trovate le foto dell’ultimo round del Campionato MotoAmerica 2015, qui sotto il report delle gare, le classifiche e le parole dei vincitori.

 

Doppia bandiera rossa in gara1, ma gagne conquista il titolo superstock

Josh Hayes scende in pista per il penultimo round della stagione con l’obbiettivo di difendere il Titolo vinto lo scorso anno nell’AMA Superbike. Subito dopo la partenza Josh battaglia con il suo compagno di squadra Baubier per la prima posizione. Al nono giro però la gara viene interrotta a causa della caduta di Jake Lewis, i medici devono entrare in pista per prestare le prime cure al pilota rimasto a terra. Secondo i piloti che hanno assistito alla caduta Lewis è caduto a causa di uno scroscio di pioggia caduto in quella curva. La gara riprende, i piloti devono disputare solamente nove giri; ma alla fine del settimo giro la gara viene interrotta nuovamente a causa della pioggia. La gara viene dichiarata finita e la classifica finale viene stabilita in base alle posizioni al termine del quinto giro dopo la ripartenza. In quel giro Josh aveva appena passato il compagno di squadra e si aggiudica così la gara. Baubier secondo e Hayden terzo. In quarta posizione Jake Gagne, che si aggiudica la gara della categoria Superstock 1000 davanti a Wyman e Day. Quinta posizione per l’Aprilia di Danny Eslick. Questa vittoria regala a Jake Gagne, in sella alla sua Yamaha R6, il titolo di campione del MotoAmerica 2015 categoria Superstock 1000.

Per Hayes si tratta della nona vittoria stagionale, e ora i punti che lo separano dalla vetta dal leader di classifica, il suo compagno di Team Baubier, sono solo 13; i due piloti si giocheranno il Titolo in gara2. Al termine della gara Hayes ha dichiarato: "Penso che Cameron e Roger Hayden avevano un ritmo più veloce del mio in gara, quindi sono un po’ sorpreso di essere qui. Dovevo conquistare la prima posizione così ho preso qualche rischio in più e quando la gara è stata sospesa mi trovavo in testa. Ora ci giochiamo tutto nell’ultima gara della stagione. Staremo a vedere cosa succede!”. Queste le parole di Baubier: “La gara è diventata molto tesa quando ha iniziato a piovigginare. Quando ho visto Josh davanti e me che guidava tranquillo ho pensato che anche io avrei potuto fare lo stesso, così mi sono dato da fare per rimontare. Stavo cercando di fare il mio lavoro per vincere il Campionato, ma la gara è stata interrotta. Una vittoria sarebbe stata meglio, ma mi accontento del secondo posto”.

 

Beaubier controlla gara2 ed è campione sbk

Cameron Beaubier e Josh Hayes sanno entrambi che devono dare il Massimo in gara2 se vogliono vincere il Titolo. Hayes sa che per conquistare il campionato deve arrivare davanti al suo compagno di squadra, che a sua volta deve dimostrare di saper reggere la pressione. Hayes centra il suo obbiettivo ma ciò non è sufficiente per superare Beaubier in classifica. Sotto la bandiera a scacchi di gara2 transita infatti in prima posizione ancora una volta Josh Hayes, che conquista così la sua decima vittoria stagionale. Dietro di lui, a soli 44 millesimi, Roger Hayden. Sul terzo gradino del podio sale Gagne. Beaubier si deve accontentare della sesta posizione in gara (classifica combinata con la categoria STK1000); questa posizione gli basta per mantenere 4 punti di vantaggi su Hayes, conquistando così il campionato MotoAmerica 2015 nella categoria Superbike. Con questa vittoria Beaubier diventa il 20esimo pilota a conquistare la corona dell’AMA superbike; inoltre, con la vittoria in gara2 di Hayes, Yamaha si dimostra imbattibile nella stagione 2015 dell’AMA Superbike; la Casa infatti ha conquistato tutte le gare in programma, dieci con Hayes e otto con Beaubier. Queste le parole di Beaubier dopo aver vinto il Titolo in gara2: “Ho guidato sulle uova, dovevo solo stare attento, non dovevo prendere rischi e non cadere. Stavo andando bene… la mia guida era molto tranquilla. Dopo i primi giri di gara mi sono detto “Ok, devo solo cercare di stare dietro a Josh e Roger!”, poi ho visto loro due battagliare, mi sono innervosito e ho commesso qualche errore. Così ho deciso di continuare per il mio passo ed è stata la scelta vincente! Sono fiero del risultato!”.

La gara2 della categoria STK vede trionfare Jake Gagne, che conquista la sua 13esima vittoria stagionale; dietro di lui terminano Knapp, Day e Wyman. Come in gara1 si ripete la quinta posizione per l’Aprilia di Danny Eslick. Queste le parole di Gagne al termine della gara: “Abbiamo avuto un anno incredibile e lo abbiamo terminato nel migliore dei modi, conquistando il numero uno! Questo era l’obbiettivo che ci eravamo posti ad inizio anno ed è stato incredibile raggiungerlo. Ringrazio specialmente i ragazzi del Team Roadrace.. loro hanno lavorato duramente e mi basta vedere i sorrisi sui loro volti per essere felice. È davvero, davvero bello!”.

 

Gara1 supersport segnata dal maltempo

Il pilota Yamaha Joe Roberts ha conquistato il Titolo MotoAmerica Superstock 600 2015 con alcune gare di anticipo, così ha deciso di partecipare alle ultime gare della classe Supersport in sella alla sua Yamaha R6 e… nella gara del sabato conquista la vittoria. Joe parte dalla pole position, ma viste le pessime condizioni meteo scivola indietro di qualche posizione. Roberts impiega solo pochi giri per ritrovare il feeling con la pista bagnata e si riporta in testa alla gara, rimanendoci fino alla bandiera a scacchi. Dietro di lui termina il pilota africano Cameron Petersen (Yamaha), questa seconda posizione è il suo miglior risultato della stagione. Sul terzo gradino del podio sale JD Beach, il pilota che nella scorsa gara di Indy ha conquistato il titolo 2015 della classe Supersport del MotoAmerica. Dopo la gara JD ha dichiarato: “Guardando le previsioni meteo ero cosciente del fatto che avremmo disputato gara1 sotto la pioggia. Sono contento di aver conquistato il titolo ad Indy perché le condizioni meteo oggi erano davvero difficili e Joe è stato davvero forte, irraggiungibile. Lavoreremo sulla moto tutta la notte, faremo una danza della pioggia sperando che domani le condizioni siano migliori”.

 

O cado o vinco!

Nella gara finale del Campionato Motoamerica Supersport, Yamaha dimostra a tutti la sua forza, i piloti nelle prime sei posizioni di gara2 al New Jersey Motorsports Park sono infatti tutti in sella ad una R6. Subito dal via la gara diventa una battaglia a quattro con Gerloff, Herri, Roberts e Beach a lottare per la prima posizione. Gerloff prova il tutto per tutto all’ultimo giro, tenta un sorpasso sul leader della gara Herrin, ma un piccolo errore lo porta in terza posizione. Josh Herrin conquista così la sua quarta vittoria stagionale davanti al suo compagno di squadra Joe Roberts. Completa il podio Garret Gerloff. Il neo Campione JD Beach chiude in quarta posizione. Queste le parole di Gerloff al termine della gara: “È stata dura cercare di portarmi in prima posizione. All’ultimo giro ho pensato “O cado o vinco!”, o provato a dare il massimo ma purtroppo la vittoria non è arrivata. Sono orgoglioso della mia terza posizione, ma allo stesso tempo dispiaciuto in quanto avrei potuto vincere in sella alla mia Yamaha R6 60esimo anniversario!”

 

Motoamerica 2015 - new jersey motorsports park: classifica sbk gara 1

1

 Josh Hayes

Yamaha

2

 Cameron Beaubier

Yamaha

3

 Roger Hayden

Suzuki

4

 Geoff May

Honda

5

 Chris Ulrich

Suzuki

Qui la classifica completa

 

Motoamerica 2015 - new jersey motorsports park: classifica sbk gara 2

1

Josh Hayes

Yamaha

2

Roger Hayden

Suzuki

3

Cameron Beaubier

Yamaha

4

Chris Ulrich

Suzuki

5

Chris Fillmore

KTM

Qui la classifica completa

 

Motoamerica 2015 - sbk: classifica generale

1

Beaubier

372 pt

2

Hayes

368

3

Hayden

281

4

 Lewis

 223

5

 Myers

 152

6

 Ulrich

 148

7

 Bernat Martinez

 127

8

 Fillmore

 102

9

 Eslick

 92

10

 Mathew Orange

 40

 

Motoamerica 2015 - new jersey motorsports park: classifica superstock gara 1

1

 Jake Gagne

Yamaha

2

 Kyle Wyman

Yamaha

3

 Josh Day

Yamaha

4

 Taylor Knapp

Yamaha

5

 Danny Eslick

Aprilia

6

 Shane Narbonne

Yamaha

7

 Steve Rapp

BMW

8

 Mark Heckles

Yamaha

9

 Jordan Szoke

BMW

10

 Frankie Babuska

Yamaha

Qui la classifica completa

 

Motoamerica 2015 - new jersey motorsports park: classifica superstock gara 2

1

 Jake Gagne

Yamaha

2

 Taylor Knapp

Yamaha

3

 Josh Day

Yamaha

4

 Kyle Wyman

Yamaha

5

 Danny Eslick

Aprilia

6

 Steve Rapp

BMW

7

 Mark Heckles

Yamaha

8

 Anthony Kosinski

Yamaha

9

 Barrett Long

Yamaha

10

 Tyler O’Hara

Yamaha

Qui la classifica completa

Motoamerica 2015 - superstock: classifica generale

1

 Gagne

 344 pt

2

 Knapp

 284

3

 Heckles

 225

4

 Day

 203

5

 O'Hara

 169

6

 Morais

 148

7

 Narbonne

 124

8

 Devon McDonough/Long

 96

10

Rapp

 65

 

Motoamerica 2015 - new jersey motorsports park: classifica supersport gara 1

1

 Joe Roberts

Yamaha

2

 Cameron Petersen

Yamaha

3

 JD Beach

Yamaha

4

 David Anthony

Suzuki

5

 Josh Herrin

Yamaha

6

 Garrett Gerloff

Yamaha

7

 Hayden Gillim

MV Agusta

8

 Bobby Fong

Triumph

9

 Benny Solis Jr.

Honda

10

 Kaleb De Keyrel

Yamaha

Qui la classifica completa

 

Motoamerica 2015 - new jersey motorsports park: classifica supersport gara 2

1

Josh Herrin

Yamaha

2

Joe Roberts

Yamaha

3

Garrett Gerloff

Yamaha

4

JD Beach

Yamaha

5

Cameron Petersen

Yamaha

6

Corey Alexander

Yamaha

7

Benny Solis, Jr.

Honda

8

David Anthony

Suzuki

9

Ben Young

Yamaha

10

Hayden Gillim

MV Agusta

Qui la classifica completa

 

Motoamerica 2015 - supersport: classifica generale

1

 Beach

 310 pt

2

 Herin

 255

3

 Gerloff

 250

4

 Anthony

 158

5

 Puerta

 137

6

 Fong

 136

7

 Petersen

 125

8

 Young

 99

9

 Kyle Wyman

 89

10

 Gillim

 85

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA