Benelli a Eicma: 4 novità 2015 in anteprima

Dalla nuova naked monocilindrica 250 a quella bicilindrica, dalla media di 300 cc, dalla nuova livrea della 600R alla turistica 4 cilindri: ecco la gamma BN per l’anno prossimo. La “R” è in vendita, le altre arrivano nella prima metà del 2015

Novità 2015 Benelli

Al padiglione 4 di Eicma, Stand Q50, Benelli presenta le proprie novità nel settore moto. Si tratta di una gamma completa riunita sotto la sigla BN, che racchiude 4 modelli per ogni esigenza: dalla 125 entry level alla bicilindrica media guidabile con patente A2, nonché due versioni della già conosciuta 4 cilindri di 600 cc. Vediamo nel dettaglio (qui le foto) le novità del Marchio del Leone, cliccate invece qui per scoprire cosa presentano le altre Case.

 

BENELLI BN251: NAKED PER TUTTI COL LOOK DI FAMIGLIA

Compatta, grintosa, accessibile. Ecco la entry level per eccellenza firmata Benelli, per chi vuole iniziare con la moto e farlo in modo facile ma divertente ed economico. E magari scegliendo qualcosa di diverso dalle… solite proposte. BN251 è dotata di un motore monocilindrico, quattro tempi raffreddato a liquido, con distribuzione a doppio albero a camme in testa ed alimentazione ad iniezione elettronica. La potenza massima dichiarata è di 24,5 CV (18 kW) a 9.000 giri/min, la coppia di 21 Nm (2,14 kgm) a 7.000 giri. Prestazioni in linea con quelle della media del segmento (monocilindriche di 200/250 cc), ma Benelli promette anche attenzione ai consumi.

 

Ciclistica per divertirsi in sicurezza

La ciclistica è progettata per offrire una moto agile e maneggevole, in sostanza: divertente e facile. Il telaio è un compatto traliccio in tubi d’acciaio, mentre le sospensioni sono affidate all’anteriore ad una forcella upside-down con steli da 41 mm di diametro e al posteriore ad un forcellone oscillante con ammortizzatore centrale regolabile nell’idraulica, con escursione da 50 mm. L’impianto frenante si affida ad un disco di 280 mm di diametro con pinza a 4 pistoncini davanti e da 240 mm con pinza a doppio pistoncino dietro. I cerchi da 17” in lega di alluminio montano pneumatici 110/70 all’anteriore e 140/60 al posteriore. C’è il cavalletto centrale, in compenso manca l’ABS.

 

Tre colori

BN251 è proposta nelle colorazioni bianca, rossa e blu e sarà disponibile a partire dalla metà del 2015. Il prezzo è ancora in via di definizione.

 

 

BENELLI BN 302: BASTA LA PATENTE A2

L’avevamo vista a Eicma 2013, ma ora arriva in versione definitiva, pronta ad entrare in produzione e commercio. Ma tutto è ancora da definire, Benelli parla infatti genericamente di 2015 e non comunica il prezzo. Allora concentriamoci sul design e sulla tecnica

 

Tre (livree) per due (cilindri)

Il motore è un bicilindrico parallelo alimentato ad iniezione, con distribuzione a doppio albero a camme in testa e quattro valvole per cilindri. La potenza massima dichiarata di 38 CV (28kW) a 12.000 giri/min permette alla BN 302 di essere guidata da piloti in possesso di patente A2 (la coppia massima dichiarata è di 27 Nm - 2,75 kgm - a 9000 giri). Per i restanti dati del motore cliccate sul link alla scheda tecnica, ma qui sottolineiamo alcune migliorie rispetto al modello visto l’anno scorso al Salone. Le sospensioni mostrano una forcella idraulica upside-down con steli da 41 millimetri di diametro all’anteriore e un forcellone oscillante con ammortizzatore laterale regolabile nell’idraulica in estensione e precarico molla. Il peso scende a 196 kg in ordine di marcia, mentre l’impianto frenante guadagna nuovi dischi da 260 millimetri di diametro e nuovo profilo. Niente ABS, però. Concludendo il confronto col modello 2013, sono nuove le livree: nuove colorazioni bianca, verde e oro, mentre sparisce l’arancione.

Cliccate qui per la scheda tecnica

 

 

BENELLI BN 600R: NAKED D’ORO

Conosciamo bene questa moto, l’abbiamo anche già provata (cliccate qui), e Benelli conferma di puntarci molto, rinnovandone le livree e mantenendo invariate le caratteristiche tecniche. Le riassumiamo in breve, per il resto cliccate sul link alla scheda tecnica. Il motore è un 4 cilindri in linea di 600 cc e con potenza massima dichiarata di 82 CV a 11.500 giri. Il telaio è misto a traliccio in acciaio e piastre in alluminio, il tutto abbinato a una forcella Marzocchi upside-down con steli da 50 millimetri all’anteriore, ripresa dai modelli tre cilindri della casa di Pesaro. Al posteriore troviamo un forcellone in alluminio collegato direttamente al telaio con un monoammortizzatore asimmetrico regolabile. Confrontando le foto dell’ultima versione con quelle del modello 2014, si nota che il forcellone passa dal tipo “con capriata di rinforzo” al tipo “a banana”, mentre l’ammortizzatore è montato “al contrario, con la regolazione del precarico in alto. Solo che in altre foto della 2015 le ghiere tornano in basso… Mistero. Freni Brembo da 320 millimetri con nuove pinze radiali monoblocco a quattro pistoncini, pneumatici Metzeler 120/70 e 180/55. BN 600R è proposta nelle colorazioni bianco, nero e rosso, che ora saranno affiancate dalle tonalità oro (che richiama la livrea della TnT Café Racer) ed è disponibile a 6.790 euro f.c.

Cliccate qui per la scheda tecnica

 

 

BENELLI BN 600 GT: GRAN-TURISMO SECONDO PESARO

Anche questa moto ha fatto il proprio debutto in società a Eicma 2013, ma ora è in versione definitiva, con pare4cchie modifiche di forma e sostanza. Partiamo dalla forma. Sono cambiate le valigie, che ora sono meglio integrate nella linea della moto e la completano in modo stilisticamente più riuscito. Inedito anche il design del plexiglass, più protettivo, della sella e della semi carena, che appare leggermente più compatta e filante nella parte anteriore. L’unica foto che abbiamo a disposizione mostra la versione nera, decisamente sobria (su quella bianca vista a Eicma 2013 la molla del mono era rossa, mentre la ciclistica era in nero - ora è in antracite e alluminio), ma arriva anche in versione bianca e verde militare, dalla metà del 2015.

 

Cugina della naked, con qualche differenza

Tecnicamente, la moto è identica alla BN 600R. Cambiano alcune misure (l’interasse della turistica è di 1.470 mm contro 1.480 della naked; il peso passa da 220 kg a 243; la capienza del serbatoio raggiunge i 27 litri) e le prestazioni del motore. Il comunicato ufficiale Benelli dichiara 82 CV e 57 Nm per la naked, mentre 84 CV e 62 Nm di coppia per la turistica. Solo che sul sito Benelli i numeri sono diversi: la potenza tra le due moto è uguale, mentre la turistica ha 52 Nm di coppia… Prendiamo per buoni i dati del comunicato stampa in attesa di ulteriori chiarimenti. Tornando alla tecnica, ci sono nuove pinze dei freni, ma anche qui non si parla di ABS.

Cliccate qui per la scheda tecnica

Benelli BN302 - Scheda tecnica

BENELLI BN 302 SCHEDA TECNICA

MOTORE

2 cilindri in linea, 4T, raffr. a liquido, 8 valvole DOHC

CILINDRATA

300 cc

ALESAGGIO x CORSA

65,0 x 45,2 mm

RAPP. DI COMPR.

12: 1

POTENZA MASSIMA

27 kW (37 CV) @ 11.500 rpm

COPPIA MASSIMA

27 Nm (2,75 kgm) @ 9.000 rpm

LUBRIFICAZIONE

A carter umido

ALIMENTAZIONE

Iniezione elettronica con due corpi farfallati ø38 mm

AVVIAMENTO

Elettrico

IMPIANTO DI SCARICO

Con due catalizzatori e due sonda lambda

OMOLOGAZIONE

Euro 3

FRIZIONE

In bagno d’olio

CAMBIO

A 6 rapporti

RAPPORTO PRIMARIA

44/82

RAPPORTI CAMBIO

1° – 13/37; 2° - 19/37; 3° - 18/28; 4° - 24/32; 5° - 21/25; 6° - 24/26

TRASMISSIONE FINALE

A catena, rapporto 14:43

TELAIO

Traliccio di tubi in acciaio

SOSPENSIONE ANT.

Forcella idraulica upside-down con steli ø41 mm; escursione 115 mm

SOSPENSIONE POST.

Monoammortizzatore regolabile nel precarico; escursione 120 mm

FRENO ANTERIORE

Doppio disco ø260

FRENO POSTERIORE

Disco singolo ø240 mm

CERCHIO ANTERIORE

In lega di alluminio; 17”xMT3.5

CERCHIO POSTERIORE

In lega di alluminio, 17”xMT4.5

PNEUMATICO ANT.

120/70R17/C

PNEUMATICO POST.

160/60R17/C

LUNGHEZZA

2.115 mm

LARG. SENZA SPECCHI

800 mm

ALT. SENZA SPECCHI

1.130 mm

ALT. SELLA PILOTA

795 mm

ALT. SELLA PASS.

N.D

INTERASSE

1.405 mm

ALTEZZA DA TERRA

180 mm

AVANCORSA

N.D.

INCL.CANN. STERZO

N.D.

MASSA A SECCO

185 kg (senza i liquidi di esercizio)

MASSA O.D.M.

196 kg (con serbatoio riempito al 90%)

CAPACITÀ SERBATOIO

16 litri (riserva: 3 litri)

 

Benelli BN 600R - Scheda tecnica

Benelli BN 600R: SCHEDA TECNICA

MOTORE

4 cilindri in linea, 4T, raffr. a liquido , 16 valvole DOHC

CILINDRATA

600 cc

ALESAGGIO x CORSA

65,0 x 45,2 mm

RAPPORTO DI COMPR.

11,5: 1

POTENZA MASSIMA

60 kW (82 CV) @ 11.000 rpm

COPPIA MASSIMA

52 Nm (5,3 kgm) @ 10.500 rpm

LUBRIFICAZIONE

A carter umido

ALIMENTAZIONE

Iniezione elettronica con quattro corpi farfallati ø38 mm

AVVIAMENTO

Elettrico

IMPIANTO DI SCARICO

Catalizzato con 4 sonda lambda

OMOLOGAZIONE

Euro 3

FRIZIONE

In bagno d’olio

CAMBIO

A 6 rapporti

RAPPORTO PRIMARIA

44/82

RAPPORTI DEL CAMBIO

1° - 13/37; 2° - 19/37; 3° - 18/28; 4° - 24/32; 5° - 21/25; 6° - 24/26

TRASMISSIONE FINALE

A catena, rapporto 14:46

TELAIO

Scomponibile, ant. traliccio in acciaio, poste. fusione in alluminio

SOSPENSIONE ANT.

Forcella upside-down con steli ø50 mm; escursione 120 mm

SOSPENSIONE POST.

Mono regolabile in estensione e precarico. Escursione 123 mm

FRENO ANTERIORE

Doppio disco flottante ø320 mm con pinze radiali a 4 pistoncini

FRENO POSTERIORE

Disco singolo ø260 mm con pinza a doppio pistoncino

CERCHIO ANTERIORE

In lega di alluminio 17”x3.50”

CERCHIO POSTERIORE

In lega di alluminio 17”x5.50”

PNEUMATICO ANT.

120/70-ZR17 58W

PNEUMATICO POST.

180/55-ZR17 73W

LUNGHEZZA

2.160 mm

LARGH. SENZA SPECCHI

800 mm

ALT. SENZA SPECCHI

1.180 mm

ALTEZZA SELLA PILOTA

800 mm

ALT. SELLA PASS.

940 mm

INTERASSE

1.480 mm

ALTEZZA DA TERRA

180 mm

AVANCORSA

N.D.

INCL.CANN. STERZO

N.D.

MASSA A SECCO

208 kg (senza i liquidi di esercizio)

MASSA O.D.M.

220 kg (con serbatoio riempito al 90%)

CAPACITÀ SERBATOIO

15 litri (riserva: 3 litri)

 

Benelli BN 600GT - Scheda tecnica

Benelli BN 600 GT: SCHEDA TECNICA

MOTORE

4 cilindri in linea, 4T, raffr. a liquido , 16 valvole DOHC

CILINDRATA

600 cc

ALESAGGIO x CORSA

65,0 x 45,2 mm

RAPPORTO DI COMPR.

11,5: 1

POTENZA MASSIMA

62 kW (84 CV) @ 11.000 rpm

COPPIA MASSIMA

57 Nm @ 8.000 rpm

LUBRIFICAZIONE

A carter umido

ALIMENTAZIONE

Iniezione elettronica con quattro corpi farfallati ø38 mm

AVVIAMENTO

Elettrico

IMPIANTO DI SCARICO

Catalizzato con 4 sonda lambda

OMOLOGAZIONE

Euro 3

FRIZIONE

In bagno d’olio

CAMBIO

A 6 rapporti

RAPPORTO PRIMARIA

44/82

RAPPORTI DEL CAMBIO

1° - 13/37; 2° - 19/37; 3° - 18/28; 4° - 24/32; 5° - 21/25; 6° - 24/26

TRASMISSIONE FINALE

A catena, rapporto 14:46

TELAIO

Scomponibile, ant. traliccio in acciaio, poste. fusione in alluminio

SOSPENSIONE ANT.

Forcella upside-down con steli ø50 mm; escursione 120 mm

SOSPENSIONE POST.

Mono regolabile in estensione e precarico. Escursione 123 mm

FRENO ANTERIORE

Doppio disco flottante ø320 mm con pinze radiali a 4 pistoncini

FRENO POSTERIORE

Disco singolo ø260 mm con pinza a doppio pistoncino

CERCHIO ANTERIORE

In lega di alluminio 17”x3.50”

CERCHIO POSTERIORE

In lega di alluminio 17”x5.50”

PNEUMATICO ANT.

120/70-ZR17 58W

PNEUMATICO POST.

180/55-ZR17 73W

LUNGHEZZA

2.150 mm

LARGH. SENZA SPECCHI

800 mm

ALT. SENZA SPECCHI

1.280 mm

ALTEZZA SELLA PILOTA

800 mm

ALT. SELLA PASS.

940 mm

INTERASSE

1.470 mm

ALTEZZA DA TERRA

150 mm

AVANCORSA

N.D.

INCL.CANN. STERZO

N.D.

MASSA A SECCO

223 kg (senza i liquidi di esercizio)

MASSA O.D.M.

243 kg (con serbatoio riempito al 90%)

CAPACITÀ SERBATOIO

27 litri (riserva: 3 litri)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli