Smith batte Sofouglu e trionfa a Losail

Smith batte Sofouglu e trionfa a Losail

Mondiale Supersport 2016, Losail: risultati gara e classifica GP del Qatar. Smith sorpassa Sofuoglu all'ultima curva, e la spunta nell'ultimo appuntamento stagionale, Cluzel, sul podio, festeggia il 2° posto in Campionato. Badovini, rimonta alla grande, Baldolini e Roccoli in Top 10. 5 piloti azzurri si ritirano per problemi tecnici

Stapleford sorprende a Losail: è la sua prima pole in WSSP!

Stapleford sorprende a Losail: è la sua prima pole in WSSP!

WSSP 2016, Losail: risultati Superpole e griglia di partenza GP del Qatar. Stapleford partirà dalla prima casella per la prima volta nel Mondiale, alle sue spalle le Kawasaki di Sofuoglu e Krummenacher. Seconda fila per Baldolini, terza fila per Badovini. Gamarino penalizzato dalla direzione gara e non passa in SP2, Rolfo partirà dalla pit lane

Sofuoglu trionfa a Jerez ed è Campione del Mondo

Sofuoglu trionfa a Jerez ed è Campione del Mondo

Mondiale Supersport 2016, Jerezrisultati gara e classifica GP di Spagna. Kenan Sofuoglu vince ed è Campione del Mondo, il diretto rivale Krummenacher cade. Seguono Tuuli, Smith e PJ Jacobsen. Bassani (migliore degli italiani) vince l'Europeo Supersport. In Top 10 anche Badovini e Zaccone, out Caricasulo e Rolfo 

Sofuoglu out a Magny Cours, Cluzel trionfa, ottimi gli italiani

Sofuoglu out a Magny Cours, Cluzel trionfa, ottimi gli italiani

Mondiale Supersport 2016, Magny Coursrisultati gara e classifica GP di Francia. Festa al titolo rimandata per Sofuoglu, che cade a metà gara e lascia spazio a Cluzel che, nel finale, beffa Tuuli e trionfa con MV Agusta. Podio per un eccellente Ayrton Badovini, Axel Bassani vicino al titolo Europeo. Krummenacher si porta a -42 in campionato, Caricasulo e Zanettti in Top 10

Sofuoglu inarrestabile: sesta pole stagionale a Magny Cours

Sofuoglu inarrestabile: sesta pole stagionale a Magny Cours

Mondiale SSP 2016, Magny Cours: risultati Superpole e griglia di partenza GP di Francia. Sofuoglu si impone alla fine della SP2, PJ Jacobsen risale dalla SP1 fino alla seconda posizione. Strepitoso Badovini (il migliore dei 6 italiani in Top 13) che conquista la prima fila. La MV Agusta privata di Rea fa meglio di quella ufficiale di Cluzel, Krummenacher ostacolato da problemi alla poma del freno 

Sofuoglu domina al Lausitzring e ipoteca il 5° titolo

Sofuoglu domina al Lausitzring e ipoteca il 5° titolo

Mondiale Supersport 2016, Lausitzringrisultati gara e classifica GP di Germania. Sofuoglu tiene a bada il giovane Tuuli e vince una gara importantissima per la corsa al titolo. Cluzel riporta la MV Agusta sul podio. Krummenacher in difficoltà, beffato nel finale da PJ Jacobsen e Caricasulo. Zanetti in Top 10 seguito da 3 Honda del Team Landlord

Supersport Lausitzring: un Sofuoglu indomabile si prende la pole

Supersport Lausitzring: un Sofuoglu indomabile si prende la pole

Mondiale Supersport 2016, Lausitzring: risultati Superpole e griglia di partenza. Kenan Sofuoglu domina la qualifica e impone un passo impressionante in ottica gara. Bravi gli italiani, soprattutto in qualifica 1, meno efficaci in Q2. Niki Tuuli e Gino Rea completano la prima fila, mentre Lorenzo Zanetti primo italiano su MV preceduto dal compagno di squadra

Sorpresa Caricasulo a Misano: sua la pole!

Sorpresa Caricasulo a Misano: sua la pole!

Mondiale Supersport a Misano, i risultati e la classifica della superpole sono il primo verdetto: Caricasulo ottiene la sua prima pole position stagionale, precedendo i migliori 3 piloti della graduatoria mondiale. Gamarino si regala la seconda fila, Cluzel sull'unica MV Agusta della top 10. Griglia di partenza completa

Grande vittoria di Badovini: è il re di Sepang in Supersport

Grande vittoria di Badovini: è il re di Sepang in Supersport

Dopo il posticipo per maltempo, la Supersport vede il primo trionfo in un Mondiale delle derivate di serie per Badovini, che finora aveva vinto "solo" nella Coppa FIM Stock 1000 (compreso il titolo 2010). Ayrton batte in volata l'idolo di casa, Khairuddin. 3° Gino Rea, poi Jacobsen, Smith e Sofuoglu. Cluzel velocissimo ma 7° per la scelta di gomme e problemi al cambio, Krummenacher 8°, poi 5 italiani

Sofuoglu non perdona: ad Imola batte Cluzel ed è 1° in campionato

Sofuoglu non perdona: ad Imola batte Cluzel ed è 1° in campionato

In una gara divisa in due dalla bandera rossa, il turco del Team Puccetti ottiene la vittoria e, con Krummenacher fermato dalla direzione gara, si porta in testa alla classifica piloti. In forma Cluzel, che chiude 2° davanti a Jacobsen che (finalmente) ritorna a punti. Bene le altre MV Agusta e gli italiani: 4° Baldolini, 5° Zaccone, 6° Zanetti, 8° Caricasulo, 9° Badovini

SSP, Imola: Cluzel in pole, dopo il disastro di Assen

SSP, Imola: Cluzel in pole, dopo il disastro di Assen

Nella sessione di qualifiche della classe Supersport, è Jules Cluzel che, in sella alla MV Agusta F3 675, ottiene la pole position davanti a Kenan Sofuoglu e PJ Jacobsen. Randy Krummenacher aprirà la seconda fila, ma è seguito da 4 italiani (Zanetti, Badovini, Caricasulo e Baldolini). Report e griglia di partenza

Smith vince la rocambolesca SSP di Assen. 2° Rea, 3° Sofuoglu

Smith vince la rocambolesca SSP di Assen. 2° Rea, 3° Sofuoglu

Una gara movimentata al TT di Assen: dopo la pioggia, con conseguente bandiera rossa, PJ Jacobsen cade (2 volte) e permette a Kyle Smith di vincere davanti ad un ottimo Gino Rea e ad un "conservativo" Kenan Sofuoglu. 4° Krummenacher, 5° Baldolini, 7° Badovini, 8° Bassani, Male le MV Agusta ufficiali

Krummenacher in pole ad Assen, ottimo Stapleford: 2°, Sofuoglu 3°

Krummenacher in pole ad Assen, ottimo Stapleford: 2°, Sofuoglu 3°

La Superpole della Supersport è conquistata dal sempre più convincente "debuttante" della Kawasaki, Randy Krummenacher (1'39"300), seguito da un incredibile Luke Stapleford, in sella all'unica Triumph Daytona in griglia; chiude la prima fila Sofuoglu. 4° PJ Jacobsen, 5° Baldolini, 9° Zanetti. Cluzel cade in SP1: partirà 13°. Info e griglia di partenza

Sofuoglu domina al Motorland, Krummenacher 2°, podio per Terol

Sofuoglu domina al Motorland, Krummenacher 2°, podio per Terol

Kenan non è il campione del Mondo per nulla: parte dalla pole (la 25esima in carriera) e vince la sua prima gara 2016. Con Jacobsen out subito e Cluzel meno veloce del solito, Krummenacher porta a casa 20 punti, 3° un ottimo Terol. Zaccone e Bassani fanno un garone: i due italiani dell'Europeo finiscono 5° e 6°, davanti a Caricasulo (7°), 10° Gamarino. Due MV in Top 5, ma 4 out per guasti tecnici

Sofuoglu svernicia tutti: pole ad Alcaniz, davanti a Krummenacher e Cluzel

Sofuoglu svernicia tutti: pole ad Alcaniz, davanti a Krummenacher e Cluzel

Il turco del Team Puccetti si porta a casa la seconda pole stagionale, seguito (ma a oltre 8 decimi!) dal compagno di squadra Krummenacher e dalla MV Agusta ufficiale di Jules Cluzel. Pj Jacobsen aprirà la seconda fila del GP di Aragon, seguito da Gamarino e Zanetti. 6 italiani nelle prime 12 posizioni

Grandissima gara! In Thailandia Cluzel vince la Supersport, poi Sofuoglu e Jacobsen

Grandissima gara! In Thailandia Cluzel vince la Supersport, poi Sofuoglu e Jacobsen

Dopo una gara che sembrava dover essere dominata da PJ Jacobsen, il francese della MV Agusta la spunta su tutti, precedendo Kenan Sofuoglu e lo statunitense di casa Honda. 4° Krummenacher davanti a Smith e Baldolini. Zanetti parte 16° e conclude 8°, gli altri italiani fuori dai punti. Report e classifiche aggiornate

WSSP 2016, Tailandia: la MV di Cluzel in pole, poi le Ninja di Krummenacher e Sofuoglu

WSSP 2016, Tailandia: la MV di Cluzel in pole, poi le Ninja di Krummenacher e Sofuoglu

Il francese del team ufficiale MV Agusta ottiene il primo posto nella griglia di partenza per il round 2 del Mondiale Supersport, grazie al suo 1’38”383, precedendo Randy Krummenacher (+0"094) e Kenan Sofuoglu (+0,229). Jacobsen (4°) chiude davanti ad un ottimo Baldolini. 7° Ratthapong Wilairot (fratello del vincitore del 2015) 15° Caricasulo, 16° Zanetti, 20° Gamarino, 23° Rolfo. Info e tempi

WSSP 2016, Thailandia: in FP Wilairot domina sul circuito di casa

WSSP 2016, Thailandia: in FP Wilairot domina sul circuito di casa

L’idolo di casa, Ratthapong Wiliarot, dà il meglio di sé sul circuito thailandese e sigla il miglio tempo della giornata. Sofuoglu e Cluzel inseguono, precedendo a loro volta Gino Rea e il vincitore mdi Phillip Island, Randy Krummenacher
 

In Australia gara no per Sofuoglu e Cluzel, Krummenacher vince su Caricasulo e West

In Australia gara no per Sofuoglu e Cluzel, Krummenacher vince su Caricasulo e West

Con Kenan che  cade a 3 giri dalla fine, Randy Krummenacher si porta a casa la prima vittoria del 2016 davanti a Caricasulo, che nel finale beffa la wild card Anthony West. 4° Gamarino, poi Jacobsen e Baldolini. Cade anche Zanetti dopo un contatto con Caricasulo, Cluzel 17° dopo un errore

WSSP 2016, Phillip Island: nelle FP Sofuoglu davanti a Cluzel e Krummenacher

WSSP 2016, Phillip Island: nelle FP Sofuoglu davanti a Cluzel e Krummenacher

Nei primi turni di libere della stagione 2016 è Sofuoglu a dettare il ritmo, seguito da Cluzel e Krummenacher. Le MV vanno molto forte e danno filo da torcere alle concorrenti quadricilindriche. Zanetti è il primo degli italiani, in quarta posizione

Mondiale WSBK 2016 Phillip Island: orari programmazione TV

Mondiale WSBK 2016 Phillip Island: orari programmazione TV

Sabato 27 febbraio i piloti dei Campionati del Mondo delle derivate di serie (SBK e SS) affronteranno il 1° round della stagione 2016 sul circuito australiano di Phillip Island. Seguite il week end in TV (attenzione al fuso orario e alla programmazione) e fate il vostro pronostico con FantaMOTOCICLISMO

SSP 2016, Phillip Island: Sofuoglu in pole, sorprende Caricasulo: 4°

SSP 2016, Phillip Island: Sofuoglu in pole, sorprende Caricasulo: 4°

Il campione in carica Kenan Sofuoglu si conferma il più veloce anche nella prima Superpole della storia per la classe Supersport. Lo seguono Jacobsen e Krummenacher. All'esordio in Supersport, Federico Caricasulo stacca il miglior tempo in SP1 e chiude  4° in SP2, precedendo Zanetti, Baldolini e Gamarino. Clusel solo 8° dopo una scivolata

WSSP 2016: le Kawasaki dominano i test a Phillip Island

WSSP 2016: le Kawasaki dominano i test a Phillip Island

Terminati gli ultimi test della World Supersport 2016 prima dell’avvio del Mondiale. Nelle due giornate a Phillip Island le Kawasaki del campione in carica Sofuoglu e del debuttante Randy Krummenacher sono state le più veloci, inseguite dalle MV Agusta di Cluzel e Zanetti e dalla Honda di Jacobsen. Report, classifiche, foto e dichiarazioni