Marc Coma lascia le corse e diventa direttore sportivo della Dakar

Marc Coma lascia le corse e diventa direttore sportivo della Dakar

Lo spagnolo della KTM decide di “accontentarsi” di 5 vittorie su 12 partecipazioni alla gara più famosa nel deserto e di 6 titoli Mondiali Cross-Country Rally per assumere un ruolo di primaria importanza al fianco di Etienne Lavigne. Ma sarà un ritiro totale e definitivo? I dettagli e le dichiarazioni

Dakar 2016: nel nuovo percorso in linea manca il Cile, ma c'è il Perù

Dakar 2016: nel nuovo percorso in linea manca il Cile, ma c'è il Perù

Gli organizzatori della storica corsa nel deserto hanno presentato il nuovo layout della corsa che, per ragioni di sicurezza, non passerà più per il territorio cileno. Il nuovo tracciato vede in compenso la presenza del Perù, che si affianca alla Bolivia e all'Argentina. Proprio dalla capitale peruviana, Lima, si parte il 3 gennaio, per arrivare il 16 a Rosario (Argentina)

Motociclismo FUORIstrada di marzo è in edicola

Motociclismo FUORIstrada di marzo è in edicola

Sei enduro “duemmezzo 4T” in comparativa; prove cross e trial; gli Internazionali d’italia Motocross e il racconto della Dakar vissuta in prima persona; turismo in Sardegna; la bella storia di Filippo e i segreti dei manubri

Honda True Adventure: dalla Dakar alla produzione di serie

Honda True Adventure: dalla Dakar alla produzione di serie

Continuano i video con cui Honda racconta lo spirito che anima il prototipo dell’endurona vista ad Eicma. Nel terzo episodio si parla di Dakar, i motivi che hanno spinto Honda a parteciparvi e ciò che significa la gara per la Casa e per i piloti

Diocleziano Toia ci racconta la sua Dakar 2015

Diocleziano Toia ci racconta la sua Dakar 2015

Il Comune di Gallarate, con la collaborazione di Motoclub locali, organizza una serata interamente dedicata al pilota lombardo reduce dal Sudamerica. Le parole di Diocleziano saranno accompagnate da foto e video del rally più duro al mondo. L’appuntamento è per oggi, 12 febbraio, a Gallarate, ore 21. Tutte le info

Motociclismo di febbraio arriva in edicola

Motociclismo di febbraio arriva in edicola

Otto articoli per test e prove su strada, in pista e in fuoristrada, anche di novità 2015; le edizioni 2015 della Dakar e del Motor Bike Expo; il turismo in Francia e Italia, nonché la sezione della nostra community “AllTravellers”. E poi la special, il gioiello d’epoca, il mercato 2014, la tecnologia… iN EDICOLA DAL 31 GENNAIO

Tornano le supersportive: discussione Top Of The Week!

Tornano le supersportive: discussione Top Of The Week!

Grande clamore ha susciitato questa settimana il botta e risposta tra un lettore e la redazione in tema di novità motociclistiche: una tendenza emersa ai saloni è quella del ritorno delle potentissime e costosissime sportive, la cosa non piace proprio a tutti. Bei consensi anche per gli articoli sul Motor Bike Expo, sulla Dakar, sui test SBK

Marc Coma: la gloria e il futuro (con due ruote in più?)

Marc Coma: la gloria e il futuro (con due ruote in più?)

KTM omaggia il pilota spagnolo con un video, ricco di immagini spettacolari, che ripercorre la sua gara. Secondo un sito spagnolo, sembra che il vincitore della Dakar 2015 sia in procinto di abbandonare le due ruote per passare al mondo delle auto

Le foto “dietro le quinte” della Dakar 2015 su due ruote

Le foto “dietro le quinte” della Dakar 2015 su due ruote

Alla fine di ogni tappa, i piloti hanno modo di recuperare le forze al bivacco. Vi proponiamo una mega gallery che vi mostra la Dakar 2015 delle moto vista da un’altra prospettiva, rivivendo le emozioni, le fatiche e le gioie dei motociclisti in questa 37esima edizione

Il meglio della Dakar 2015 motociclistica in video

Il meglio della Dakar 2015 motociclistica in video

Dopo 9.275 km, solo 76 dei 168 "rider" al via sono riusciti a tagliare il traguardo: ecco un video che riassume la Dakar 2015 su due ruote con i momenti più significativi, tra cui la partenza, i problemi di Barreda, il difficile lago salato e la vittoria di Coma

Laia Sanz: la regina della Dakar 2015

Laia Sanz: la regina della Dakar 2015

La pilota ufficiale Honda HRC ha concluso il rally più duro al Mondo in nona posizione in classifica generale, mettendo dietro di sé molti piloti (maschi) e facendo segnare il miglior risultato di sempre per una ragazza. L’altra donna al via, Rosa Romero Font, ha chiuso in 52esima posizione

La mega gallery delle moto alla Dakar 2015

La mega gallery delle moto alla Dakar 2015

Quest’anno, 168 motociclisti si sono iscritti alla Dakar per affrontare migliaia di chilometri in sella alle loro 450 cc: ecco le immagini delle più belle moto della Dakar 2015, a partire ovviamente dalla KTM del vincitore, Marc Coma

Dakar 2015: i video highlights delle ultime quattro tappe

Dakar 2015: i video highlights delle ultime quattro tappe

Il rally più duro al mondo si è concluso con l'ennesima vittoria di Marc Coma, la quinta per lui. Grazie ai filmati ripercorriamo le ultime fatiche che i piloti hanno dovuto affrontare per arrivare al traguardo finale

Marc Coma fa 5, KTM fa 14: la Dakar 2015 dei trionfatori

Marc Coma fa 5, KTM fa 14: la Dakar 2015 dei trionfatori

Il pilota spagnolo mette il proprio sigillo sulla 37esima edizione del Rally più duro al mondo; con la vittoria di quest’anno Marc si porta a quota 5, mentre la Casa austriaca segna l'ennesima tacca su un ruolino di marcia che, ininterrottamente da 14 anni, riporta solo vittorie

Marc Coma, su KTM, vince la sua quinta Dakar

Marc Coma, su KTM, vince la sua quinta Dakar

Le condizioni meteo avverse obbligano gli organizzatori a fermare la tappa 13, che va nelle mani di Jakes. Marc Coma, che gestisce il distacco da vero campione, si incorona ancora re della Dakar. Paulo Gonçalves si deve accontentare del 2° posto davanti a Toby Price

Dakar 2015: a Price la tappa 12, Coma vicino al 5° trionfo

Dakar 2015: a Price la tappa 12, Coma vicino al 5° trionfo

L’australiano della KTM trionfa per la prima volta quest’anno e si mette alle spalle i due Hondisti, Barreda (2°) e Gonçalves (3°). Marc Coma chiude in sesta posizione ma, nella generale, ha ancora 17 minuti di vantaggio sul portoghese numero 7

Dakar: penalità a Barreda e Gonçalves, Coma ipoteca la vittoria

Dakar: penalità a Barreda e Gonçalves, Coma ipoteca la vittoria

Finito lo stage 11, le classifiche sono state aggiornate e, colpo di scena: Paulo Gonçalves è stato penalizzato con 15 minuti per aver sostituito il motore. Penalità di 45 minuti anche per Barreda, che consegna la vittoria di tappa a Ivan Jakes

Dakar, tappa 11: 4° trionfo di Barreda, Gonçalves non molla Coma

Dakar, tappa 11: 4° trionfo di Barreda, Gonçalves non molla Coma

Il pilota della Honda HRC n° 2 conclude la giornata in testa per la seconda volta consecutiva. Alle spalle di Barreda, per una manciata di secondi si piazza Paulo Gonçalves, che recupera 2 minuti a Marc Coma. Ceci, 20° di tappa, è ancora il miglior italiano

Yamaha: la Dakar si corre anche... su carta!

Yamaha: la Dakar si corre anche... su carta!

Dopo aver pubblicato kit stampabili ed assemblabili di diorami cartacei relativi ai modelli più evocativi della propria storia e dopo aver ricreato lo scenario dell'epica battaglia tra Rossi e Stoner di Laguna Seca 2008, Yamaha torna a dedicarsi ai fan più creativi, con due proposte relative alla Dakar

Dakar 2015: Barreda conquista la tappa 10, ma Coma scappa

Dakar 2015: Barreda conquista la tappa 10, ma Coma scappa

Nonostante il consistente ritardo accumulato nella tappa 8, che lo ha tagliato fuori dai giochi, lo spagnolo della Honda conquista lo stage n° 10. Alle sue spalle si piazza Marc Coma, che guadagna qualche minuto su Gonçalves (5° di tappa). Sul podio di giornata sale anche Ruben Faria. Grande Ceci: 17°

Dakar 2015: video highlights delle tappe 8 e 9

Dakar 2015: video highlights delle tappe 8 e 9

La massacrante prova attraverso la distesa salata, vinta da Quintanilla, mette fuori dai giochi molti big. Coma prende il comando della classifica generale. Nella tappa successiva, vinta da Rodrigues, Goncalves si avvicina al leader della generale. Due filmati ci riassumono ciò che è successo e ci fanno vivere la Dakar dall'interno

Dakar: a Rodrigues la tappa 9, nella generale Goncalves bracca Coma

Dakar: a Rodrigues la tappa 9, nella generale Goncalves bracca Coma

Secondo sigillo del portoghese del Team Honda HRC in questo massacrante rally. Ottima prestazione anche per Paulo Goncalves, che recupera quasi 4 minuti a Coma nella classifica generale e ora è sempre più minaccioso. Ceci ancora il migliore degli azzurri, 16°!

Dakar 2015, tappa 8: vince Quintanilla, Coma in testa, Botturi out

Dakar 2015, tappa 8: vince Quintanilla, Coma in testa, Botturi out

Il pilota cileno in sella alla KTM vince l’ottava giornata di gara, dietro di lui, a una manciata di secondi, Pedrero Garcia e Svitko. Numerosi colpi di scena costringono al ritiro alcuni dei piloti che si giocavano la classifica. Fuori anche il nostro Botturi. Con Barreda in difficoltà, Marc Coma si porta al comando

Dakar 2015: le tappe 6 e 7 riassunte in video

Dakar 2015: le tappe 6 e 7 riassunte in video

I piloti proseguono la loro avventura verso Buenos Aires, ma mancano ancora sei stage prima del traguardo. Intanto che la corsa va avanti, godetevi gli highlights delle tappe 6 e 7, conquistate da Rodrigues e Gonçalves

Dakar, tappa 7: Gonçalves 1°, Coma si avvicina a  Barreda

Dakar, tappa 7: Gonçalves 1°, Coma si avvicina a Barreda

Il primo pilota ad arrivare in Bolivia è il portoghese della Honda: per soli 14 secondi, Gonçalves si mette alle spalle un veloce Marc Coma, che dimezza il distacco nella generale da Barreda (10°). Il 3° posto di giornata è di Walkner. Ancora bene il nostro Alessandro Botturi, 11°. CLASSIFICA AGGIORNATA CON TUTTI GLI ITALIANI