Rinascita Cagiva: con l'elettrico sarà un competitor di KTM

Rinascita Cagiva: con l'elettrico sarà un competitor di KTM

Cagiva punta alla rinascita grazie all'elettrico. Giovanni Castiglioni ci parla di un nuovo modello che sarà presentato al prossimo Salone di Milano e che sfiderà KTM...

“Steady Eddie” story, parte 4 (1991-1992: gli anni in Cagiva)

“Steady Eddie” story, parte 4 (1991-1992: gli anni in Cagiva)

​Eddie Lawson è il pilota americano che ha vinto di più nel Mondiale 500 all'epoca delle mitiche 4 cilindri 2 tempi. Campione introverso e taciturno, non infiamma gli appassionati, ma guida pulito ed efficace. 3 titoli iridati con Yamaha, 1 con la Honda, 31 GP vinti, tutti in 500: ecco il bilancio di 10 anni nel Mondiale, terminato con un biennio indimenticabile per gli italiani: Lawson guida la Cagiva e regala alla Rossa varesina la prima vittoria

“Steady Eddie” story, parte 3 (1989-1990: titolo con Honda, poi il ritorno in Yamaha)

“Steady Eddie” story, parte 3 (1989-1990: titolo con Honda, poi il ritorno in Yamaha)

Eddie Lawson è il pilota americano che ha vinto di più nel Mondiale 500 all'epoca delle mitiche 4 cilindri 2 tempi. Campione introverso e taciturno, non infiamma gli appassionati, ma guida pulito ed efficace. 4 titoli iridati e 31 GP - tutti in 500 - in 10 anni sono il bilancio di una carriera iniziata in Kawasaki e passata quasi tutta in Yamaha. Non manca però una parentesi in sella alla Honda, che frutta l’ultimo dei 4 allori mondiali

“Steady Eddie” story, parte 2 (1983-1988: Yamaha e i primi titoli iridati)

“Steady Eddie” story, parte 2 (1983-1988: Yamaha e i primi titoli iridati)

Eddie Lawson è il pilota americano che ha vinto di più nel Mondiale 500 all'epoca delle mitiche 4 cilindri 2 tempi. Campione introverso e taciturno, non infiamma gli appassionati, ma guida pulito ed efficace. 4 titoli iridati e 31 GP - tutti in 500 - in 10 anni sono il bilancio di una carriera iniziata in Kawasaki e passata quasi tutta in Yamaha. Oggi parliamo proprio dei primi 6 anni in Yamaha, che fruttano a Eddie 3 dei suoi 4 allori mondiali

“Steady Eddie” story, parte 1 (gli esordi)

“Steady Eddie” story, parte 1 (gli esordi)

Eddie Lawson è il pilota americano che ha vinto di più nel Mondiale 500 all'epoca delle mitiche 4 cilindri 2 tempi. Campione introverso e taciturno, non infiamma gli appassionati, ma guida pulito ed efficace. 4 titoli iridati e 31 GP - tutti in 500 - in 10 anni sono il bilancio di una carriera iniziata in Kawasaki e passata quasi tutta in Yamaha. Nel 1992 porta il primo successo alla Cagiva. Tutto parte negli anni ‘70 col dirt track, poi l’AMA SBK

A Motodays 2016 la mostra "Avevo 16 anni: il mio 125"

A Motodays 2016 la mostra "Avevo 16 anni: il mio 125"

La kermesse romana, che si svolgerà dal 3 al 6 marzo 2016, ospiterà l'esposizione dedicata alle ottavo di litro. Ci saranno una quarantina di moto, da quelle che hanno rivoluzionato la mobilità individuale nel Dopoguerra a quelle cult che tutti gli adolescenti sognavano negli anni 70/80/90

La regina delle “vere” 125

La regina delle “vere” 125

Tanti anni fa i sedicenni potevano guidare “bestie” da oltre 30 CV alla ruota: era il periodo delle Aprilia RS, delle Cagiva Mito, delle Honda NSR. Poi c’è stata la limitazione a 11 kW. Ma prima qual era la 125 più potente?

Special Cagiva Mito 350 Triemès: telaio Mito con motore Yamaha RD350

Special Cagiva Mito 350 Triemès: telaio Mito con motore Yamaha RD350

Chi non ha mai sognato di vedere come si sarebbero comportate le sopraffine ciclistiche delle 125 da sparo anni 90 con un motore ben più performante? Diego Bonati è passato dai sogni ai fatti, ne è derivata una moto che diverte e non si compone mai

In moto sulle Alpi Occidentali

In moto sulle Alpi Occidentali

Tre proposte per viaggi su alcune delle sterrate più alte delle Alpi, itinerari di difficoltà diversa affrontati con tre amatissime moto: Suzuki DR400Z, Honda Africa Twin e Cagiva Grand Canyon

In ricordo di Claudio Castiglioni

In ricordo di Claudio Castiglioni

Un anno fa di prima mattina moriva un genio delle moto, colui che ha riportato in vita marchi italiani importanti, che ha dato vita alla Cagiva e inventato motociclette che sono diventate pietre miliari nella storia delle due ruote

Ultime tag "MotoGP"