Aprilia presenta la nuova Tuono 660

La Casa di Noale ha finalmente tolto i veli alla propria naked di media cilindrata, derivata dalla base tecnica della RS 660. Vi mostriamo le foto e vi diciamo com'è fatta

1/27

Aprilia Tuono 660 2021

1 di 2

Dopo aver mostrato i concept e aver spianato la strada con la sportiva RS 660, Aprilia toglie i veli anche alla naked media pensata sulla base del propulsore bicilindrico frontemarcia di 660 cc. Le similitudini con la sorella carenata sono tante, ma la Tuono punta a un design tutto suo e dotazione sportiva per mettersi nelle grazie di chi cerca una moto entry-level senza rinunciare a piacere di guida, comfort e divertimento. Ecco tutte le caratteristiche.

1/22

Aprilia Tuono 660 2021

Il motore è il bicilindrico frontemarcia di 660 cc già visto sulla RS 660, ma addolcito. Sulla Tuono 660 i CV a disposizione sono 95, mentre si attesta a 67 Nm la coppia massima erogata. 183 kg il peso complessivo. Inutile dire che la scelta di tali valori è stata dettata dalla volontà della Casa di Noale di rendere la Tuono accessibile anche a chi è alle prime armi e possiede la patente A2 (limite 35 kW). Il telaio che abbraccia il motore resta, come sulla sportiva, un doppia trave in alluminio, che lavora abbinato a un forcellone in alluminio pressofuso. Dal punto di vista ciclistico troviamo una pinze Brembo ad attacco radiale, che lavorano con dischi di 320 mm di diametro. Come sulla RS 660, il reparto sospensivo è affidato a Kayaba. Forcella e mono hanno un setting dedicato alla Tuono, così come inedito è l'offset della piastra della piastra della forcella. Di prim’ordine l’elettronica, con sistema APRC, ride-by-wire, anti-wheelie, cinque mappe motore (tre per la strada, due pensate per la pista), traction control regolabile, cruise control. Tutte le informazioni di bordo sono gestibili tramite uno schermo TFT a colori identico a quello della RS 660.

Tre le colorazioni disponibili: nera, grigia, gialla. Il prezzo? Si parla di un costo inferiore rispetto a quello della sorella carenata, attorno ai 10.000 euro. Maggiori informazioni verranno rese disponibili da Aprilia a breve.

1/18

Aprilia Tuono 660 2021

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli