14 September 2009

Anteprima: Honda PCX, lo scooter 125 di ultima generazione

PCX è il nuovo scooter di 125 cc, quattro tempi, raffreddato a liquido, con motore a bassi attriti, che Honda è pronta a lanciare sul mercato asiatico. La Casa del’ala dorata fa, però, sapere, che sarà importato anche negli Stati Uniti ed in Europa. Oltre ai bassi attriti, l’altra grande novità del PCX consiste nel motore-alternatore (ACG starter): l’alternatore funziona da motorino di avviamento, perciò il propulsore si ferma quando il veicolo si arresta (ad un semaforo) e si riavvia quando rip

Anteprima: honda pcx, lo scooter 125 di ultima generazione






Bangkok (TAILANDIA) 14 settembre 2009 –
Si chiama PCX ed è il nuovo scooter di 125 cc, quattro tempi, raffreddato a liquido, con motore a bassi attriti, che Honda è pronta a lanciare sul mercato asiatico. La Casa del’ala dorata fa, però, sapere, che sarà importato anche negli Stati Uniti ed in Europa dall’anno prossimo. Non è detto che arriverà in Italia. Oltre ai bassi attriti, l’altra grande novità del PCX consiste nel motore-alternatore (ACG starter): l’alternatore funziona anche da motorino di avviamento. Grazie a questo sistema, il propulsore dello scooter si ferma quando il veicolo si arresta, per esempio ad un semaforo, e si riavvia quando riprende la marcia. L’adozione del dispositivo di spegnimento ed accensione automatica del motore consentirà, secondo quanto dichiarato dal Costruttore, di ottenere un’autonomia di 50 km per litro. Per ottimizzare il funzionamento del sistema ACG, il PCX sarà equipaggiato con una batteria del tipo ad alto ciclaggio (AGM), che si può scaricare e ricaricare molto velocemente, per un elevato numero di volte. Avrà anche il sistema di franata combinata CBS Honda.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA