Anteprima: Buell 1125RR, ecco la versione racing della 1125R

Buell ha presentato negli Stati Uniti la 1125RR, versione pronto gara della supersportiva 1125R. Non si conosce ancora la potenza, ma si sa che il motore Rotax Helicon è stato preparato per incrementarne le prestazioni. Ad una prima occhiata la differenza dalla versione stradale è netta e le numerose modifiche giustificano il prezzo salato di circa 34.881 euro. Cambiano molti pezzi, a partire dalle carenature, ma il lavoro più consistente riguarda il reparto ciclistico, con il nuovo forcellone.

Anteprima: buell 1125rr, ecco la versione racing della 1125r




Milano 16 luglio 2009
- Buell ha presentato negli Stati Uniti la 1125RR, versione pronto gara della supersportiva 1125R. Non si conosce ancora la potenza, ma si sa che il motore Rotax Helicon è stato preparato per incrementarne le prestazioni. Ad una prima occhiata la differenza dalla versione stradale è netta e le numerose modifiche giustificano il prezzo salato di circa 34.881 euro. Cambiano molti pezzi, a partire dalle carenature che perdono le due grosse prese d’aria laterali, a favore di una linea più sottile e fendente. Il reparto ciclistico è stato rivisto in modo consistente con un nuovo forcellone in alluminio e con un diverso monoammortizzatore. Sono stati sostituiti il cerchio posteriore, i dischi freno davanti e dietro e la pompa freno anteriore. Il telaio è lucidato. La forcella sembra identica a quella stradale, ma, probabilmente è stata rivista la taratura. Le modifiche evidenti al motore riguardano la trasmissione finale a catena, che rimpiazza quella a cinghia, e lo scarico basso di tipo racing. I pneumatici sono ovviamente slick e dovrebbero avere dimensioni diverse del battistrada rispetto alle gomme stradali, come tutte le coperture da pista. Per il momento non si sa se arriverà anche in Europa. Negli Stati Uniti si può ordinare direttamente al Reparto Corse della Buell.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA