Rossi: "Il sorpasso di Dovi è stato poco intelligente"

2 July 2018
di Giuseppe Cucco
  • Salva
  • Condividi
  • 1/19 MotoGP 2018, Assen: Jorge Lorenzo - Ducati
    Al termine della spettacolare gara di Assen Valentino Rossi si lascia andare a dichiarazioni pesanti nei confronti di Andrea Dovizioso colpevole, secondo il Dottore, di averlo portato largo

    Al termine della spettacolare gara di Assen, vinta da Marc Marquez, Valentino Rossi si è lasciato andare in dichiarazioni pesanti nei confronti di Andrea Dovizioso colpevole, secondo il Dottore, di averlo portato largo. Ecco le parole del Dottore al termine del GP:

    È stata una gara bella e tosta. Sono stati duelli da testosterone. Il contatto con Lorenzo è stato un caso (forse a causa della perdita dell'anteriore di Lorenzo) e per fortuna l’ho preso centrale; Marquez e Viñales erano andati larghi e pensavo di giocarmela. Quello di Dovizioso nei miei confronti nel finale è stato un sorpasso molto aggressivo e strategicamente poco intelligente. Senza quella manovra potevamo fare entrambi il podio e magari non lasciarlo tutto agli spagnoli. Dopo la gara sono andato a chiedergli qualche spiegazione e lui mi ha fatto il gesto delle scuse”.

    Rossi conclude con una piccola parentesi sulla sua M1 "la moto dopo i test di Barcellona è la stessa. Qui andava molto bene ma i problemi in accelerazione restano. Io ho fatto una gara simile alle altre, Maverick invece è stato molto più forte ma abbiamo ancora tanto da fare e necessitiamo di novità tecniche. Come siamo messi ora possiamo arrivare secondi o terzi

    Rossi: "Il sorpasso di Dovi è stato poco intelligente"
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta