Motociclismo d'Epoca di febbraio 2018

11 gennaio 2018
di Alberto Pasi
  • Salva
  • Condividi
  • 1/9 In copertina Gaston Rahier con la BMW, immagine simbolo per andare a scoprire il dossier relativo alla Paris-Dakar, giunta oggi alla 40° edizione.
    La copertina del numero di febbraio 2018 è dedicata a Gaston Rahier e alla sua BMW alla Dakar degli anni '80. All'interno si parla di Sessa 150, Moto Guzzi 250 TS, Gilera Saturno Bialbero 500; e ancora la guida all'acquisto con la Suzuki GSX 1100 S Katana, lo sport, gli eventi… e molto altro

    È in edicola il fascicolo di febbraio 2018 di Motociclismo d’Epoca, la rivista leader per gli appassionati di storia e motori. In copertina Gaston Rahier con la BMW, immagine simbolo per andare a scoprire il dossier relativo alla Paris-Dakar, giunta oggi alla 40° edizione. In questa occasione sono trattate le gare dal 1979 al 1986, organizzate da Thierry Sabine, inventore di questa spettacolare e durissima competizione.

    Le moto di serie degli anni passati

    Per la parte della rivista dedicata alle moto di produzione si inizia con la Sessa 150, una bella motoleggera degli anni Cinquanta con tante buone qualità e mossa da un brillante quanto robusto due tempi costruito dalla stessa azienda. Sempre in tema di moto a due tempi, segue la curiosa genesi della Moto Guzzi 250 TS, presentata all’inizio del 1973. Si tratta del primo esempio di strettissima collaborazione tra la Casa di Mandello e la Benelli, da sempre accese rivali, ma allora diventate improvvisamente “conviventi” poiché entrambe gestite da De Tomaso.

    Per chiudere con le moto di di serie, un ampio servizio sulla Gilera Saturno Bialbero 500. Voluta da una società giapponese e destinata al mercato nipponico, è una affascinante monocilindrica super sportiva che la Casa di Arcore produsse in numero limitato alla fine degli anni Ottanta, con un piccolo lotto destinato anche all’Italia. Sarà pure protagonista in pista nel Campionato Supermono.

    Motociclismo d'Epoca di febbraio 2018
    Sessa 150

    Guida all'acquisto

    Questo mese la Guida all’acquisto è dedicata ad una moto molto particolare, ovvero la Suzuki GSX 1100 S Katana. Presentata nel 1980 e caratterizzata da un design assolutamente innovativo che non incontrò all’epoca i gusti del grande pubblico, la Katana viene oggi rivalutata proprio per la sua particolare e unica immagine. Una sportiva ancor oggi godibile per prestazioni e affidabilità.

    Motociclismo d'Epoca di febbraio 2018
    Suzuki GSX 1100 S Katana

    Lo sport e gli eventi

    La sezione sportiva della rivista si ricollega alla citata Gilera, ma in questo caso si tratta del modello “storico”, tanto famoso negli anni del dopo guerra. Parliamo della Saturno 500 nell’allestimento Sanremo, protagonista dal 1947 ai primi anni Cinquanta, che porta la firma del tecnico Piero Remor, il papà della 500 quattro cilindri di Arcore. Affiancata da una versione in scala 1/25 col 4 tempi della Motom che all’epoca veniva utilizzata come attrattiva pubblicitaria.

    Infine i grandi eventi con il Salone di Milano e la Mostra-scambio di Novegro.

    Motociclismo d'Epoca di febbraio 2018
    Gilera Saturno 500
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta