Per il 2018 lo Shark Drak si fa in tre

12 novembre 2017
di Giuseppe Cucco
Oltre alla versione “standard” arrivano l’X-Drak in fibre composite e l’S-Drak in carbonio. Decine di colorazioni per accontentare i gusti di tutti

La famiglia si allarga

Per il 2018 lo Shark Drak si fa in tre
Lo Shark S-Dark, con calotta esterna in carbonio

Tre le novità 2018 di Shark troviamo la nuova gamma Drake: oltre al modello “standard” arrivano i nuovi X-Drak, in fibre composite, e X-Drak, in carbonio. Tutte le versioni sono disponibili in numerose colorazioni, per accontentare i gusti di tutti; cliccate qui per le foto dei nuovi prodotti.

I nuovi modelli della gamma Drak sono in vendita a 250 euro la versione standard, 280 euro la X e 350 la S. Nel video in cima all’articolo, Davide Ioime, Responsabile commerciale Shark Italia, ci presenta e illustra le novità 2018 del Marchio francese.

X-Drak

È il nuovo jet della divisione Metro del marchio francese , al suo interno è presente un visierino retrattile con deflettore anti-turbolenze. L’interno è in tessuto mesh 3D micro-aerato, interamente smontabile e lavabile. La calotta, prodotta in due misure, è realizzata in fibre composite. La visiera è amovibile. Il peso è di 1.200 gr.
Disponibile in undici grafiche.
Taglie dalla XS alla XXL
Prezzo: 250 euro

S-Drak

Per il 2018 lo Shark Drak si fa in tre
La mentoniera è removibile

La calotta, prodotta in due misure, è in esclusivo Carbon Skin Shark per un peso complessivo di 980 g. La visiera light fumé è integrata nella calotta e la mascherina - removibile - si distingue per il look filante e aggressivo. Gli interni sono estraibili e lavabili; la conformazione Easy Fit alloggia comodamente le astine degli occhiali.
Disponibile in nove grafiche.
Taglie dalla XS alla XXL.
Prezzo: 350 euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta