CIV: il 2017 parte a Imola. Info, orari TV, prezzi dei bliglietti

20 aprile 2017
di Leonardo Parolo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/118 CIV 2016, Mugello: un'immagine di Pirro in azione
    Il Campionato Italiano Velocità 2017 apre le danze con il weekend di gare a Imola (22 e 23 aprile). Ecco come seguire i round 1 e 2 (orari TV, siti per lo streaming, prezzi dei biglietti). Info sulle novità classe per classe, i protagonisti in pista e fuori (Biaggi e Gresini, ad esempio)

    Lo start in riva al Santerno

    CIV: il 2017 parte a Imola. Info, orari TV, prezzi dei bliglietti
    La Supersport nell'ultima gara del 2016, al Mugello

    Ci siamo, questo weekend prende il via la stagione 2017 del Campionato Italiano Velocità, che quest’anno si apre all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, dove l’anno scorso Taccini si laureò campione PreMoto3 250 in anticipo. Rispetto alla stagione 2016 (chiusasi al Mugello, cliccate qui per le foto) ci sono molte novità: le gare in totale saranno 12 spalmate su 6 weekend, inoltre la stagione 2017 vedrà il ritorno di Max Biaggi nei paddock in qualità di team principal nella classe Moto3 con Mahindra. A livello di team spicca l’ingresso anche di squadre impegnate nel Motomondiale, come il Team Gresini, il 3570 MTA e il Team RMU VR46 Riders Academy. Nuovo anche il Title Sponsor ELF, che sarà anche fornitore unico di carburante.
    Cliccate qui per il calendario, mentre di seguito trovate tutte le novità classe per classe; in fondo all’articolo tutte le info per seguire le gare, dal vivo, in TV o in streaming.

    Moto3: Gresini contro Biaggi… nei paddock!

    CIV: il 2017 parte a Imola. Info, orari TV, prezzi dei bliglietti
    La Moto3 nell'ultima gara del 2016, al Mugello

    Per una delle classi più competitive del campionato, la Moto3, si preparra una stagione di fuoco, con conferme e nuovi attori: i neo arrivati team di Biaggi e Gresini, rispettivamente Max Racing Team con i piloti Alessandro Delbianco e Davide Baldini, e Team Gresini con Anthony Groppi, Luca Gresini e Tommaso Marco; completano il quartetto dei neoarrivati da tenere d’occhio il 3570 MTA con Kevin Sabatucci, Gianluca Sconza ed Edoardo Sintoni e la RMU VR46 con Thomas Rossi. Si daranno battaglia anche il team di Michel Fabrizio (MF84 Pluston by Althea), che metterà in sella l’olandese Kroeze e Kevin Sabatucci. Il team campione (MTR MotoGP Team) difenderà il titolo con Raffaele Fusco e Manuel Mazzullo mentre Nicholas Spinelli, vicecampione lo scorso anno, punterà al titolo con la KTM del Pro Racing Team. Bruno Ieraci quest’anno correrà con TM Racing, tuttavia non prenderà posto in griglia al primo appuntamento a Imola a causa di una brutta frattura al polso rimediata in allenamento.

    SBK: ritornano Tamburini e La Marra

    CIV: il 2017 parte a Imola. Info, orari TV, prezzi dei bliglietti
    La Superbike nell'ultima gara del 2016, al Mugello

    La battaglia nella classe regina del campionato vedrà Matteo Baiocco cercare di difendere il titolo in sella alla Aprilia RSV4-FW STK del team M2 Racing. Tra avversari vecchi e nuovi, Michele Pirro dopo la sfortunata vicenda della penalità è più agguerrito che mai, sempre sulla Ducati Barni Racing, quest’anno gommata Pirelli. La stagione 2017 vedrà anche il ritorno di due grandi piloti: Roberto Tamburini (Pata Yamaha Official Team, Pirelli) ed Eddi La Marra (Team Motocorsa). Ivan Goi sarà al via sulla BMW del team DMR Racing affiancato da Schiavoni e Ferrari. New entry su MV Agusta F4 (team laguna Moto) il campione SS 2016 Massimo Roccoli, che però per motivi tecnico/logistici non parteciperà al primo weekend di gare (ma sarà commentatore tecnico per la diretta della gara della Supersport e guiderà la moto Biposto nei giri pre-gara).

    SS300, SS600 e PreMoto3: team nuovi e tanti piloti

    CIV: il 2017 parte a Imola. Info, orari TV, prezzi dei bliglietti
    La Supersport nell'ultima gara del 2016, al Mugello

    Nella categoria d’accesso al campionato, la PreMoto3, va segnalato l’ingresso in pista del team di Paolo Simoncelli, che metterà in sella alla Honda 125 Devis Bergamini e Matteo Patacca, in 250 ci si aspettano grandi duelli tra i piloti della RMU VR46 Lorenzo Bartalesi, Elia Bartolini e Damian Jigalov e la Speedup del VL Team con Alberto Surra. La SuperSport 300 si preannuncia affollata e competitiva, già a fine marzo si sono dovute chiudere le iscrizioni visto il grande afflusso di team e piloti. Da tenere d’occhio certamente i due figli d’arte di Noriyuki Haga, Akito e Ryota, in sella alla Yamaha del Team AG MotorSport Italia. La SuperSport 600, orfana del campione in carica (Roccoli) passato nella categoria Superbike, vede le squadre rimescolate con Stefano Cruciani - migrato da Kawasaki a Honda - in lizza contro Marco Bussolotti (Yamaha Gas Racing Team), Ilario Dionisi (MV Agusta Ellan Vannin) e Nicola Morrentino (Kawasaki Renzi Corse).

    CIV 2017, Imola: come seguire le gare dal vivo, in TV o in streaming

    Le gare di Imola saranno visibili in diretta (sabato 22 dalle 13,50 e domenica 23 dalle 15) su Automototv (canale 148 di Sky) e in live streaming su Sportube.tv, accessibile anche dal sito civ.tv. I primi due appuntamenti andranno anche in replica su SKY Sport MotoGP (canale 208) il 25 aprile (le gare del Round 1 dalle 21 in poi) e il 26 (le gare del Round 2 dalle 21 in poi). Se invece non resistete al richiamo del circuito, ecco le informazioni su biglietti e riduzioni.

    • Venerdì: ingresso libero
    • Sabato: 10 euro – riduzione Tesserati FMI 8 euro
    • Domenica: 15 euro – riduzione Tesserati FMI 10 euro
    • Abbonamento: 2 giorni 20 euro – riduzione Tesserati FMI 15 euro
    • Riduzioni valide anche per donne e ragazzi da 14 a 18 anni
    • Ingresso gratuito fino a 14 anni

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta