Casco Vozz RS 1.0: rivoluzione?

9 novembre 2017
di Nicolas Patrini
Vozz RS 1.0 è un casco integrale che non si indossa in modo convenzionale, le sue caratteristiche lo rendono una delle novità del settore presentate al Salone di Milano. Il video

Un integrale "apribile"

L’Azienda inglese Vozz (qui trovate la pagina Facebook ufficiale) presenta a Eicma 2017 l'RS 1.0, un casco rivoluzionario. La modalità con cui si indossa è del tutto particolare: grazie all’apertura della parte posteriore può essere calzato inserendo prima il mento. Il video vi mostra come si mette, qui sotto trovate invece le caratteristiche.

​Dal punto di vista della sicurezza, RS 1.0 è equipaggiato con l’SRS (Safety Release System), creato per dare la possibilità di intervenire tempestivamente in caso di incidente. In situazioni di emergenza la velocità con cui il casco può essere rimosso è maggiore e, al contempo, l’intervento è meno invasivo. Lo sgancio avviene premendo i pulsanti a lato della mentoniera e la parte posteriore della calotta si solleva completamente. RS 1.0 ha calotta in Kevlar, Carbonio e fibre composite, pesa 1680 grammi ed è omologato ECE 22/05, rispetta i requisiti ISO9001 e ha ottenuto l’approvazione DOT (omologazione americana).

Fra le caratteristiche principali di questo integrale troviamo la visiera “wide” che permette la visione a 180°, la mentoniera regolabile su 7 livelli e totalmente aderente alla parte. La percentuale di contatto fra il casco e la superficie della testa arriva al 98%. Dal punto di vista aerodinamico, non essendo necessaria l’apertura sotto alla mentoniera, il casco si estende fino al collo permettendo di ridurre la resistenza dell’aria. Vozz RS 1.0 è già disponibile online; l’Azienda è in cerca di un dealer italiano col quale proporre il proprio casco nel nostro paese da marzo 2018. Le colorazioni attualmente disponibili sono: rosso, giallo, nero, bianco, arancione, verde, blu e grigio. Di seguito il video ufficiale rilasciato dalla Casa, il prezzo è di 660 euro.

Il video ufficiale

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta