Gli Internazionali d’Italia saranno trasmessi in chiaro sul web

30 gennaio 2018
a cura della redazione
Gli Internazionali d’Italia saranno trasmessi in chiaro sul web
Internazionali d’Italia di Motocross 2018: il torneo che apre la stagione sarà integralmente in diretta e gratuito sulle piattaforme web di offroadproracing. Si parte questa domenica da Riola Sardo (OR) alle ore 13:20

Giù il cancelletto!

Il circus del motocross è pronto a ricominciare dopo un inverno in cui si sono affinate le armi per combattere le battaglie del 2018. La stagione riparte, come sempre, dagli Internazionali d’Italia, ormai un collaudato banco prova per tutti i migliori team e piloti del Mondo. Un torneo di tre prove che terrà banco per tutto il mese di febbraio: si parte questo weekend (4 febbraio) da Riola Sardo (OR) per poi spostarsi in Sicilia a Noto (SR - 11 febbraio) per chiudere a Mantova (18 febbraio).

Gli appassionati che non potranno seguire le gare dal vivo possono stare tranquilli: il promoter offroadproracing trasmetterà tutte le tre giornate di gara in diretta sul web, in modo assolutamente gratuito per tutti. Basta sintonizzarsi sulla loro pagina Facebook, il loro canale YouTube o direttamente sul loro sito per essere immediatamente trasportati in pista. Un impegno di alto livello che non ha precedenti.

Gli Internazionali d’Italia saranno trasmessi in chiaro sul web

Si parte domenica dalle ore 13:20 con la prima manche MX2, per poi continuare fino a quasi le 17:00, quando sventolerà la bandiera a scacchi della classe Supercampione. Al commento ci sarà il nostro redattore di Motociclismo FUORIstrada Marco Gualdani (già speaker del Mondiale MXGP 2016 sulle reti Mediaset), che ospiterà in cabina numerosi ospiti, coadiuvato dai box da Lorenzo Resta.

Il format di gara è confermata e mette in palio quattro titoli: 125, MX2, MX1 e Supercampione (in cui si sfidano i migliori 20 della MX2 e della MX1, con un montepremi finale di 120.000 euro!).

Gli Internazionali d’Italia saranno trasmessi in chiaro sul web
Tony Cairoli

L’elenco degli iscritti annovera grandi nomi e grandi team ufficiali e satelliti in configurazione 2018. Eccone una sintesi:

  • Red Bull KTM Factory Racing: Antonio CAIROLI #222, Jeffrey HERLINGS #84, Pauls JONASS #41 (MX2), Glen COLDENHOFF #259, Jorge PRADO #61
  • KTM Racing Team Marchetti: Jose BUTRON #17, Morgan LESIARDO #44 (MX2)
  • Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing: Gautier PAULIN #21, Max ANSTIE #99
  • Factory Honda HRC: Tim GAYSER #243, Calvin VLAANDEREN #10 (MX2)
  • Honda Red Moto Assomoto: Arminas JASIKONIS #27
  • Honda Martin: Michele CERVELLIN #747 (MX2)
  • Monster Energy Yamaha Factory: Romain FEBVRE #461, Jeremy VAN HOREBEEK #89
  • Wilvo Yamaha Official Team MXGP: Jeremy SEEWER #91, Shaun SIMPSON #24, Arnaud TONUS #4
  • Kemea Yamaha Yamalube Racing Team MX2: Vsevolod BRYLYAKOV #18, Ben WATSON #919, Jago GEERTS #193
  • Yamaha I Fly JK Racing: Ivo MONTICELLI #128
  • Yamaha SM Action: Alvin OSTLUND #161 (MX2)
  • TM Factory Racing Team: Max NAGL #12, Samuele BERNARDINI #321 (MX2)
Cliccate qui per l’elenco iscritti completo.

Ci vediamo domenica!

Gli Internazionali d’Italia saranno trasmessi in chiaro sul web
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta