Indian e Jack Daniel’s insieme per una Springfield in edizione limitata

10 March 2016
Indian e Jack Daniel’s insieme per una Springfield in edizione limitata
Dalla collaborazione tra Indian Motorcycle e Jack Daniel’s nasce una serie limitata della nuova bagger americana. La moto è realizzata per commemorare il 150° anniversario della distilleria del Tennessee ed è arricchita con numerose parti speciali. Caratterizzata da una livrea ispirata al mondo del whiskey, sarà realizzata in soli 150 esemplari

SERIE LIMITATA ISPIRATA AL MONDO DEL WHISKEY

Solo pochi giorni dopo la presentazione della Springfield (qui il nostro test), Indian lancia una special versione limitata della nuova bagger di grossa cilindrata: arriva infatti la Limited Edition Jack Daniel’s Indian Springfield (qui le foto). Come già era successo per la Chief Vintage, anche questo nuovo modello nasce dalla collaborazione tra Indian Motorcycle e Jack Daniel’s, che hanno unito le loro forze per dar vita ad una moto da collezione ispirata al mondo del whiskey e realizzata per commemorare il 150° anniversario della distilleria del Tennessee, nata nel 1866. Sia la Springfield che la Chief Vintage nella versione “Jack Daniel’s Limited Edition” verranno realizzate in serie limitata a 150 pezzi, ognuno accompagnato dal tappo di una botte di whiskey con marchiato il numero di serie. 

Indian e Jack Daniel’s insieme per una Springfield in edizione limitata

LE DUE RUOTE INCONTRANO IL WHISKEY (ma non sulla strada)

Indian e Jack Daniel’s insieme per una Springfield in edizione limitata

Per realizzare questa serie speciale, la Springfield di partenza è stata arricchita con numerosi parti speciali del catalogo Indian e riporta una livrea ispirata al mondo del whiskey, composta da zone in nero perlato e altre in beige, divise tra loro da una sottile striscia dorata. Sul parafango anteriore, in nero lucido (così come l’indiano simbolo della Casa(, sono presenti il logo del 150° anniversario di Jack Daniel’s e le firme di sette Mastri distillatori che hanno supervisionato il processo di distillazione in tutti questi anni di storia. Il logo è presente inoltre sui fianchetti laterali e inciso sulla sella e sulla piccola borsa in pelle posta sul serbatoio; quest’ultime con cuciture bianche a vista.
Nonostante questa moto celebri un legame tra il mondo delle due ruote e quello degli alcolici, entrambe le Case ci tengono a sottolineare che non si deve bere prima di mettersi alla guida. A ricordare ciò, sul parafango anteriore della Limited Edition Jack Daniel’s Indian Springfield troviamo la scritta “Bottles and Throttles don’t mix!" (letteralmente "bottiglia e acceleratore non vanno d'accordo", ma ovviamente in italiano non è efficace come in inglese).
 
Steve Menetto, Presidente della divisione moto di Polaris, ha dichiarato: “Indian e Jack Daniel’s sono due partner ideali. Condividiamo il rispetto per la storia e la  volontà di promuovere la guida responsabile. La Chief Vintage e la Springfield in questa edizione limitata faranno gola a molti collezionisti, ma, ancor più importante, sono due moto fantastiche da guidare tutti i giorni”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta