AMA Supercross 2017: ancora Tomac! E Dungey trema

19 marzo 2017
di Matteo Solinghi
  • Salva
  • Condividi
  • 1/18 AMA Supercross 2017, Indianapolis: terza vittoria di fila per Eli Tomac (Kawasaki)
    AMA Supercross 2017, Indianapolis: risultati, classifiche, video highlights e gallery del weekend. Terza vittoria consecutiva di Eli Tomac nella 450, adesso a -12 dalla vetta. In 250 la spunta Zach Osborne

    Le gare al Lucas Oil Stadium

    Undicesimo round dell’AMA Supercross 2017: sul tracciato di Indianapolis arriva la terza vittoria consecutiva di Eli Tomac (sesta stagionale), che ora si porta a sole 12 lunghezze dal leader Ryan Dungey. In 250 trionfa Zach Osborne, che guadagna 3 punti su Joey Savatgy.

    L’ottima gara di Tomac ed il dispetto di Musquin

    Nella classe regina parte benissimo Blake Baggett (KTM), seguito da Eli Tomac (Kawasaki) e Ryan Dungey (KTM). I due contendenti al titolo si sbarazzano velocemente di Baggett, che nel frattempo ha alle calcagna anche Marvin Musquin (KTM). Il gap tecnico fra i due permette a Musquin di avere la meglio; il francese si mette all’inseguimento di Dungey. Ma le posizioni si congelano, è una gara avara di emozioni. Tuttavia nel finale accade qualcosa che ormai è raro nel Motorsport: Musquin “ruba” il 2° posto di gara al suo capitano, negandogli dunque quei 2 punti in più che potrebbero rivelarsi fondamentali fra qualche settimana, quando si correrà l’ultimo round della stagione.

    Loading the player...

    Osborne vince il duello contro Savatgy

    Holeshot di Joey Savatgy (Kawasaki) in 250 davanti al leader della classifica generale Zach Osborne (Husqvarna). Il pilota Kawasaki respinge gli attacchi del detentore della tabella rossa per qualche giro, ma al terzo tentativo di block pass consecutivo nelle medesima curva non riesce a mantenere la posizione sull’avversario. Nel frattempo i piloti KTM sono autori di un incidente bizzarro: Alex Martin cade in ingresso curva ed il suo compagno di squadra Jordon Smith finisce contro la moto, andando ad incastrarsi per una manciata di secondi e perdendo tempo. Metodo singolare per effettuare un sorpasso e chiudere la gara sul terzo gradino del podio.

    Loading the player...

    AMA Supercross 2017, Indianapolis – classifica main event 450

    1. Eli Tomac (Kawasaki)
    2. Marvin Musquin (KTM)
    3. Ryan Dungey (KTM)
    4. Blake Baggett (KTM)
    5. Cole Seely (Honda)
    6. David Millsaps (KTM)
    7. Chad Reed (Yamaha)
    8. Broc Tickle (Suzuki)
    9. Jason Anderson (Husqvarna)
    10. Justin Barcia (Suzuki)

    AMA Supercross 2017 – classifica di Campionato 450

    1. Ryan Dungey 234 punti
    2. Eli Tomac 222
    3. Marvin Musquin 185
    4. Cole Seely 185
    5. Jason Anderson 155
    6. David Millsaps 136
    7. Blake Baggett 131
    8. Chad Reed 130
    9. Broc Tickle 116
    10. Dean Wilson 115

    AMA Supercross 2017: ancora Tomac! E Dungey trema
    Ryan Dungey (KTM), leader della 450

    AMA Supercross 2017, Indianapolis – classifica main event 250 Est

    1. Zach Osborne (Husqvarna)
    2. Joey Savatgy (Kawasaki)
    3. Jordon Smith (KTM)
    4. Alex Martin (KTM)
    5. Adam Cianciarulo (Kawasaki)
    6. Christian Craig (Honda)
    7. Dylan Ferrandis (Yamaha)
    8. Mitchell Harrison (Yamaha)
    9. Anthony Rodriguez (Yamaha)
    10. Kyle Cunningham (Suzuki)

    AMA Supercross 2017 – classifica di Campionato 250 Est

    1. Zach Osborne 111 punti
    2. Joey Savatgy 102
    3. Adam Cianciarulo 93
    4. Jordon Smith 90
    5. Dyan Ferrandis 68
    6. Alex Martin 60
    7. Christian Craig 51
    8. Luke Renzland 50
    9. Colt Nichols 49
    10. Anthony Rofriguez 46

    AMA Supercross 2017: ancora Tomac! E Dungey trema
    Zach Osborne (Husqvarna), leader della 250
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta