SPECIALE SALONE INTERMOT
Tutte le novità casa per casa
di Beppe Cucco - 11 October 2018

Yamaha YZF-R3 2019, DNA da supersportiva

La nuova 300 cc di Iwata si presenta con un look rivisto, più simile ora a quello delle sorelle maggiori, e con aggiornamenti tecnici. La Yamaha YZF-R3 2019 sarà disponibile in due colori; invariato il prezzo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/26

    Il 2018 celebra il 20° anniversario della YZF-R1, nel corso di questi anni la gamma R-Series è cresciuta fino a comprendere quattro modelli: YZF-R125, YZF-R3, YZF-R6 e appunto la maxi YZF-R1.

    In vista del 2019 la Casa di Itawa presenta ora la versione aggiornata della ZF-R3 che sfoggia un look ispirato alla YZR-M1 che corre in MotoGP e una serie di innovazioni pensate per migliorarne le prestazioni.

    Telaio e motore rinnovati

    Il cuore della YZF-R3 è un motore bicilindrico frontemarcia di 321 cc a 4 tempi e raffreddato a liquido, doppio albero a camme in testa, con 4 valvole per cilindro e iniezione elettronica. Il propulsore gode della più evoluta tecnologia Yamaha per la combustione, pistoni forgiati in alluminio e cilindri con offset in alluminio DiASil.

    Il telaio in acciaio ad alta resistenza incorpora il motore come elemento stressato strutturale. Il forcellone è asimmetrico e lavora abbinato ad una sospensione posteriore Monocross dotata di un ammortizzatore KYB regolabile in precarico. Numerose innovazioni nella zona anteriore, dove troviamo una nuova forcella a steli rovesciati da 37 mm, una nuova piastra di sterzo e nuovi cupolino e plexiglass (sviluppati in galleria del vento riducono la resistenza aerodinamica del 7% e permettono di raggiungere una velocità massima di 8 km/h superiore a quella della versione precedente). La nuova presa d'aria centrale nella carena in stile YZR-M1 è studiata per offrire un flusso diretto dell'aria verso il radiatore, contribuendo a raffreddare il motore. Nuovi anche il doppio faro anteriore con luci di pozione a LED e la strumentazione LCD con caratteri neri su fondo bianco.

    Yamaha YZF-R3 2019, DNA da supersportiva

    Nuovo design e manubrio ribassato

    Sulla YZF-R3 troviamo poi un nuovo serbatoio, dal look simile a quello delle sorelle maggiori, e il manubrio è stato ribassato di 22 mm. La capacità del serbatoio rimane di 14 litri, ma gode ora di una forma ridisegnata della cover (31,4 mm più larga sopra l'area delle ginocchia e 20 mm più bassa vicino al tappo della benzina). I cerchi sono in alluminio a 10 razze; il freno a disco anteriore è morso da una pinza flottante a due pistoncini. La sella si trova a 780 mm dal suolo; la distribuzione dei pesi è al 50-50.

    La nuova YZF-R3 2019 sarà disponibile a partire da gennaio, in blu o nero, al prezzo di 6.040 euro c.i.m.* (lo stesso prezzo della versione attuale).

    *: i prezzi presenti in questo articolo sono da considerarsi "chiavi in mano", comprensivi di "messa in strada che Motociclismo quantifica in 250 euro.

    Caratteristiche principali Yamaha YZF-R3 2019

    • Motore bicilindrico frontemarcia da 321 cc a 4 valvole DOHC raffreddato a liquido
    • Telaio in acciaio ad alta resistenza
    • Look ispirato a quello della YZR-M1
    • Nuovo cupolino e plexiglass, offrono 8 km/h in più di velocità massima
    • Doppi fari anteriori e luci di posizione e a LED
    • Nuovo disegno del serbatoio e manubrio ribassato
    • Nuova forcella a steli rovesciati da 37 mm e sospensione posteriore Monocross con ammortizzatore KYB regolabile
    • Nuova strumentazione multifunzione LCD
    • Distribuzione dei pesi 50-50

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime news
    Le ultime prove

    Sfida in Australia tra le maxienduro 2018. Qual è la migliore?

    Sfida in Australia tra le maxienduro 2018. Qual è la migliore?

    10 October 2018

    Ducati Multistrada 1260 Enduro: il nostro video test

    Ducati Multistrada 1260 Enduro: il nostro video test

    19 October 2018

    BMW R NineT vs Ducati Scrambler 1100 Sport

    BMW R NineT vs Ducati Scrambler 1100 Sport

    12 October 2018

    Kymco Xciting 400i S: connessione intelligente

    Kymco Xciting 400i S: connessione intelligente

    27 September 2018

    Royal Enfield Interceptor INT 650: entry level in salsa classica

    Royal Enfield Interceptor INT 650: entry level in salsa classica

    26 September 2018

    SWM Superdual X: pronta a tutto

    SWM Superdual X: pronta a tutto

    18 August 2018

    Sfida a 4: qual è la miglior café racer 2018?

    Sfida a 4: qual è la miglior café racer 2018?

    20 August 2018

    MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

    MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

    28 August 2018

    Qual è la miglior naked "media" del 2018?

    Qual è la miglior naked

    27 August 2018

    KTM Enduro 2019: il nostro test

    KTM Enduro 2019: il nostro test

    05 September 2018

    Harley-Davidson FXDR 114 2019: la "power-slider"

    Harley-Davidson FXDR 114 2019: la

    04 September 2018

    V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

    V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

    04 September 2018

    Ultime tag "MotoGP"