XSR700 XTribute, XT nell'anima

Sviluppata sulla base della Yamaha XSR700, la nuova versione XTribute è un omaggio alla mitica XT500 degli anni '80. Riprende l'antenata sia nel look che nella sostanza
1/20 Yamaha XSR700 XTribute 2019
In occasione di Eicma 2018 Yamaha allarga la famiglia delle Sport Heritage presentando la nuova XSR700 XTribute, che, come suggerisce il nome, è un omaggio alla mitica XT degli anni'80. Il nuovo modello è caratterizzato da serbatoio silver, con parafanghi bianchi e cerchi color oro. Anche le frecce si presentano con un look "old style", con la lente orange. La nuova sella ha un profilo che rispetta il design della XT originale e presenta il logo XTribute goffrato nella parte posteriore. In vero stile retrò troviamo poi i soffietti neri che coprono gli steli della forcella e la parte superiore degli steli è incorporata in cover di materiale.

Per quanto riguarda il look troviamo dettagli neri, come motore, telaio e forcella, in contrasto con le tinte rétro del serbatoio silver, dei cerchi dorati e dei parafanghi bianchi. ​Il tema rétro comprende i quadranti neri della strumentazione, che sono collocati in modo diverso rispetto alla XSR700 di base. La dotazione di serie prevede poi protezioni per il telaio e cover radiatore nere, dello steso colore sono anche le leve al manubrio.

La nuova livrea non a caso si chiama "1981", per celebrare la mitica XT. Oltre a presentarsi con la stessa livrea della XT500, sulla nuova XSR700 XTribute troviamo dettaglidall'aspetto off road: manubrio da fuoristrada a sezione conica e pedane ampie. I cerchi sono a 10 razze e montano pneumatici semitassellati Pirelli MT60RS, 180/55-17 dietro e 120/70-17 davanti.

Il cuore di XSR700 XTribute è il bicilindrico frontemarcia da 689 cc crossplane (lo stesso della XSR 700), invariato anche il telaio in acciaio. Il peso in ordine di marcia è di 186 kg.
1/6 Yamaha XSR700 XTribute 2019

Disponibilità e optional

La nuova Yamaha XSR700 XTribute sarà disponibile a partire dall'aprile 2019, la Casa non ha ancora comunicato il prezzo della moto.

Nel 1976 la prima XT500 aveva un tubo di scarico collocato in basso e la marmitta in alto. Per chi volesse replicare questa configurazione è disponibile anche scarico Akrapovič 2 in 1 verniciato in nero, come sulla XT500 originale.

Caratteristiche principali Yamaha XSR700 Xtribute

  • Telaio in acciaio
  • XSR700 ispirata alla XT500 del 1981
  • Nuova sella in stile XT
  • Logo XSR700 XTribute su serbatoio e sella
  • Manubrio e pedane off-road
  • Soffietti forcella
  • Gomme Pirelli MT60RS
  • Leve e manubrio verniciati in nero
  • Strumentazione LCD nera
  • Luce posteriore a LED
  • Cover nera di protezione per il radiatore
  • Scarico Akrapovič 2 in 1 verniciato in nero accessorio
1/6 Yamaha XSR700 XTribute 2019

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA