di Giuseppe Cucco - 22 luglio 2015

Yamaha XSR700: lo stile retrò incontra la tecnologia della MT-07

Reinterpretando in chiave moderna la XS650 secondo la filosofia "Faster sons", nasce la nuova moto della Casa dei Tre Diapason, definita "Sport Heritage". Linee vintage e minimaliste, motore bicilindrico da 689 cc e ampio spazio alle personalizzazioni. Info, foto, video e scheda tecnica

Yamaha xsr700: lo stile retrò incontra la tecnologia della mt-07

Poco tempo fa vi avevamo parlato della nuova iniziativa Yamaha “Faster Sons”, attraverso la quale la Casa dei Tre Diapason rende omaggio ai modelli del passato. Rispettando stile e design dell’epoca la Casa rivitalizza queste moto equipaggiandole con il meglio della tecnologia moderna. Primo frutto "di serie" di questo progetto è la nuova Yamaha XSR700, una bicilindrica dello stile minimalista e retrò nata sulla base tecnica della MT-07. Sfogliate le foto dell’ultima nata della famiglia Sport Heritage di Iwata presenti nella gallery, poi andiamo a conoscerla meglio.

 

La prima moto di serie “faster sons”

L’idea di questo nuovo progetto è venuta dalla collaborazione tra la Casa dei Tre Diapason e Shinya Kimura, uno dei guru mondiali dell’universo custom (protagonista tra gli altri del film-documentario Greasy Hand Preachers) e boss della Chabott Engineering. Da quell’incontro prese vita la concept bike “Faster Son”, special café racer che incarna il pensiero di Yamaha e Kimura sul corretto mix tra stile vintage e tecnologia contemporanea. E da quel progetto alla produzione di una moto serie il passo è stato breve! Nel video che segue potete ammirare la nascita e i primi passi su strada della nuova XSR700.

 

 

Ispirata alla yamaha xs650

L’ultima nata in Casa Yamaha è ispirata alla XS650 degli anni ’70 (qui la foto), dalla quale ne trae il design minimalista. Il look è caratterizzato da componenti realizzati per esaltarne le linee retrò, come la sella two tone (montata su un telaietto facilmente smontabile per dar libero sfogo alla customizzazione ), i fari tondi (quello posteriore a Led) e il serbatoio con gusci laterali in metallo. Il tachimetro di forma circolare trova spazio al centro del largo manubrio; quest’ultimo è inclinato all’indietro, per assicurare una posizione di guida più eretta e naturale. Una griglia laterale ispirata alla XJR1300 protegge e nasconde dalla vista l’elettronica hi-tech. Lo stile retrò è impreziosito da numerose parti in alluminio, come la cover del serbatoio, il supporto del parafango anteriore e il copriradiatore. Lo scarico corto, posizionato in basso, contribuisce a tenere pulite le linee della moto.

 

Tecnologia moderna

Per quanto riguarda la parte tecnica, la XSR700 nasce sulla base della MT-07, con la quale condivide telaio, motore, sospensioni e impianto frenante. Il propulsore è un bicilindrico frontemarcia da 689 cc in grado di erogare una potenza di 74,8 CV a 9.000 giri, con una coppia massima di 68 Nm a 6.500 giri. Telaio a diamante e forcellone corto (530 mm) sono studiati per aumentare la maneggevolezza della moto. Per risparmiare spazio, mantenere pulite le linee della moto e migliorare le prestazioni delle ciclistica, nella sospensione posteriore di tipo Monocross l’ammortizzatore è orizzontale ed è montato direttamente sul carter motore. La frenata è affidata a doppi dischi a margherita da 282 mm con pinze a 4 pistoncini all’anteriore e un disco singolo (sempre a margherita) da 245 mm al posteriore; l’impianto ABS è di serie. I cerchi da 17”, in alluminio a 10 razze, sono equipaggiati con pneumatici Pirelli Phantom che si fanno notare inoltre per il loro battistrada classico. Rispetto alla MT-07 cambiano leggermente le quote ciclistiche, guardate la scheda tecnica in fondo alla pagina, con in evidenza le differenze tra le due moto. 

 

Libero sfogo alla personalizzazione

Uno dei valori della gamma Sport Heritage di Yamaha è, per chi possiede uno di questi modelli, poter esprimere la propria personalità e il proprio stile grazie ad una serie di accessori disponibili; in questo la nuova XSR700 non fa eccezione. Grazie alla gamma di ricambi Tre Diapason ad essa dedicati, si potrà personalizzare la propria moto; inoltre Yamaha assicura che in futuro ai componenti originali si aggiungeranno numerose parti aggiuntive speciali “Yard Built” realizzate dai più famosi bike maker internazionali. Inoltre, per immergers completamente nell’atmosfera vintage, presto sarà disponibile la nuova linea di abbigliamento “Faster Sons” caratterizzata da capi di abbigliamento lifestyle (come giacche in pelle, maglieria e guanti), caschi e accessori con una molteplice varietà di colori, trattamenti e finiture.

 

Colori e disponibiltà

La nuova XSR700 sarà disponibile in due colorazioni, Forrest Green (verde) e Garage Metal (grigio), a partire da novembre 2015. Ancora non sono stati diffusi i prezzi, ma, considerando quanto costano gli altri modelli serie MT (i più venduti di Yamaha, qui i dati di mercato), possiamo ipotizzare che non saranno elevati. 

 

Scheda tecnica

MOTORE

Tipo

2 cilindri, 4 tempi, raffreddato a liquido, DOHC, 4V

Cilindrata

689 cc

Alesaggio x corsa

80,0 mm x 68,6 mm

Rapporto di compressione

11,5 : 1

Potenza massima

55,0 kW (74,8CV) @ 9.000 giri/min

Limited power version

35,0 kW

Coppia massima

68,0 Nm (6,9 kg-m) @ 6.500 giri/min

Lubrificazione

Carter umido

Frizione

in bagno d'olio, dischi multipli

Alimentazione

Iniezione

Accensione

TCI

Avviamento

Elettrico

Trasmissione

Sempre in presa, 6 marce

Trasmissione finale

Catena

CICLISTICA

Telaio

A diamante

Sospensione anteriore

Forcella telescopica

Escursione anteriore

130 mm

Inclinazione canotto sterzo

24º 50

Avancorsa

90 mm

Sospensione posteriore

Forcellone oscillante, (leveraggi progressivi)

Escursione posteriore

130 mm

Freno anteriore

Doppio disco idraulico, Ø 282 mm

Freno posteriore

Disco idraulico, Ø 245 mm

Pneumatico anteriore

120/70 ZR 17M/C(58V) (Tubeless)

Pneumatico posteriore

180/55 ZR 17M/C(73V) (Tubeless)

DIMENSIONI E MISURE

Lunghezza

2.075 mm (- 10 mm rispetto alla MT-07)

Larghezza

820 mm (+ 75 mm rispetto alla MT-07)

Altezza

1.130 mm (+ 40 mm rispetto alla MT-07)

Altezza sella

815 mm (+ 10 mm rispetto alla MT-07)

Interasse

1.405 mm (+ 5 mm rispetto alla MT-07)

Altezza minima da terra

140 mm

Peso o.dm. (serbat. olio e benzina pieni)

186 kg ABS (+ 4 kg rispetto alla MT-07)

Capacità serbatoio carburante

14 L

Quantità olio motore

2,7 L

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli