Yamaha PW-X3, nuova power unit per e-bike

Yamaha presenta una nuova unità pensata per le e-MTB. Tra le caratteristiche principali del modello PW-X3 troviamo un peso di 2,7 kg e la possibilità di erogare 85 Nm di coppia massima

1/37

Progettata appositamente per la nuova generazione di e-MTB europee, la nuova drive unit Yamaha PW-X3 è la più piccola, leggera e potente dell'azienda. La coppia erogata di 85 Nm della PW-X3 consente ai piloti di e-MTB di affrontare con facilità pendii ripidi e terreni sabbiosi o fangosi. Con un peso di soli 2,75 kg, la PW-X3 è il 10% più leggera rispetto al modello precedente, presentando un rapporto potenza/peso. Oltre a essere la drive unit Yamaha più leggera e potente, è anche il 20% più piccola rispetto al modello PW-X2. Le dimensioni più compatte rappresentano un fattore significativo, che offre ai produttori di biciclette una maggiore libertà di progettare bici con una geometria del telaio e una cinematica delle sospensioni ideali. La drive unit PW-X3 continua a essere dotata dell'assale staffa inferiore con interfaccia ISIS da 128 mm. L’alimentazione del motore si rafforza con l'aggiunta della nuova e più leggera batteria esterna Crossover 400. La maniglia di trasporto rende l'unità da 2,8 kg facile da portare al punto di ricarica più vicino, mentre la batteria agli ioni di litio da 410 Wh si ricarica in circa 3,5 ore. PW-X3 è dotata di Interface X, una nuova unità di comunicazione minimalista e semplice a LED. Un telecomando facile da usare è dotato di pulsanti in modalità ergonomica che consentono una selezione rapida, senza che il pilota distolga lo sguardo dalla strada davanti a sé, mentre le spie della modalità di assistenza con codice colore e un indicatore di capacità della batteria forniscono informazioni di facile comprensione. Dotata di connettività ANT+, Interface X offre la piena compatibilità con i ciclocomputer di terze parti, ad esempio SIGMA, Garmin ed Echowell.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA