Yamaha pensiona Rossi, Viñales-Quartararo dal 2021

Dopo l’accordo siglato con Maverick Viñales in vista della stagione 2021 si attende, a breve, l’annuncio relativo all'ingaggio di Fabio Quartararo. Rossi ha due alternative: il ritiro o l’approdo nel team satellite

1/39

Il mercato piloti è già nel vivo dell’azione, ancora prima che si spengano i semafori che danno il via alla stagione MotoGP 2020. A spiazzare la concorrenza è Yamaha, che blinda Maverick Viñales fino alla fine del 2022 e sceglie anzitempo di "pensionare" Valentino Rossi. Stando a voci di corridoio pare infatti che il Team di Iwata abbia preferito tenersi stretto il suo pupillo Fabio Quartararo, in vista di un futuro radioso al fianco di Viñales.

Nei piani di Yamaha c’è sicuramente qualcosa anche per Valentino Rossi, che potrebbe approdare nel Team Petronas con la possibilità di sfruttare a pieno la moto con tutti gli aggiornamenti di quella ufficiale. Non è da sottovalutare anche l’ipotesi di un ritiro dalle corse. Si attende solo l’ufficialità di quanto avete appena letto.

1/14 Fabio Quartararo 2019 - Petronas Yamaha SRT
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli