SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

“Yamaha Enduro Pro Tour 2016” arriva in Emilia

Il 23 e il 24 gennaio 2016 la Casa dei Tre Diapason farà provare le proprie novità off-road a Savignano sul Panaro (MO). Ottima occasione per "assaggiare" la WR250F, WR450F e la WR250 a 2T. Tutti i dettagli

A tutto gas con i test ride Yamaha

La Casa di Iwata con i test ride di ottobre e novembre vi ha fatto provare le tassellate della gamma cross, mentre ora vi permette di salire in sella alle nuove WR per scoprire di cosa sono capaci. Infatti, sabato 23 e domenica 24 gennaio 2016, a Savignano sul Panaro (MO), è in programma la seconda tappa del “Yamaha Enduro Pro Tour” (il primo appuntamento si è svolto a dicembre ad Ottobiano, PV). I test ride si svolgeranno sul tracciato di enduro, aperto anche al pubblico, dalle ore 10. Per iscriversi sarà sufficiente presentarsi direttamente in circuito muniti di licenza, compilare il modulo d’iscrizione e prenotare il proprio turno (disponibilità fino ad esaurimento posti). Le prove sono rivolte esclusivamente ai piloti maggiorenni.
Cliccate qui per tutte le informazioni sulla pista e su come raggiungerla.

Ecco le novità da provare

1/51 Yamaha WR450F 2016: foto della moto in azione
Yamaha per questo 2016 ha rinnovato la gamma WR: sul tracciato emiliano vedremo le due novità WR450F (trovate le immagini nella nostra gallery, ma non perdetevi Motociclismo FUORIstrada di febbraio e Motociclismo di gennaio, con i nostri test) e WR250 2T, che faranno compagnia alla già apprezzata WR250F, presentata a fine 2014, ma autrice di importanti risultati nei Campionati Enduro internazionali. La moto più attesa per questo test ride sarà la nuova “quattro e mezzo”, la Enduro che si avvale di una tecnologia tra le più avanzate nella sua categoria per quanto riguarda motore e telaio. Ispirata alla YZ450F vincitrice dell’ultimo Campionato del Mondo MXGP, la WR450F utilizza testa rovesciata e cilindro inclinato all'indietro. Il suo motore offre elevati livelli di coppia, mentre la nuova centralizzazione delle masse contribuisce ad offrire una guida ideale sia per piloti di Enduro o Rally sia per i semplici appassionati. Invece, la nuova WR250 è pensata per tuti gli amanti del motore a 2 tempi. Questa moto è derivata dalla YZ250X cross-country ed è arricchita da tutti gli accorgimenti necessari per renderla una vera Enduro Racing. È omologata per l'Italia grazie all’istallazione di appositi dispositivi realizzati da MOTO S.p.A.

Dettagli tecnici nuova WR450F m.y. 2016

  • Motore da 450cc, a iniezione, raffreddato a liquido, DOHC, 4 valvole, derivato da YZ450F
  • Rivoluzionaria testa cilindro rovesciata con aspirazione frontale
  • Cambio a 5 rapporti "lunghi" con frizione da Enduro leggera
  • La risposta del motore è completamente regolabile con il dispositivo Yamaha Power Tuner opzionale
  • Raffreddamento efficace tramite il radiatore da enduro con ventola di raffreddamento
  • Filtro dell'aria in posizione rialzata, facilmente rimovibile
  • Telaio a doppia trave in alluminio derivato da YZ-F con bilanciamento della rigidità ottimizzato
  • Forcelle anteriori AOS KYB® di ultima generazione
  • Sospensione Monocross
  • Avviamento elettrico senza blocchetto di accensione
  • Pannello strumenti con computer Enduro, avviso livello carburante e altre funzioni
  • Pneumatici Metzeler 6 Days Extreme

Dettagli tecnici nuova WR250 2T m.y. 2016

  • Motore 2 tempi 250cc raffreddato a liquido con valvola YPVS allo scarico
  • Rapporto di compressione, diagramma cilindro e valvola YPVS ottimizzati
  • Telaio in alluminio derivato dal Cross YZ
  • Cambio a 5 marce con rapportatura specifica per Enduro
  • Frizione modificata
  • Sistema di scarico specifico per Enduro
  • Forcella KYB aria/olio separati
  • Ammortizzatore KYB con leveraggio progressivo
  • Pneumatici Metzeler Six Days Extreme
  • Equipaggiata con dispositivi per l‘omologazione by Moto S.p.a.

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA