Yadea G5S, lo scooter elettrico per la città

Compatto ed elegante lo scooter elettrico G5S di Yadea è perfetto per muoversi agilmente le traffico delle nostre città, grazie al nuovo motore è omologato L3e l’autonomia non fa paura: la doppia batterie, secondo la casa, permette di percorrere circa 115 km. Ecco com’è fatto e quanto costa

1/45

1 di 2

La mobilità elettrica è ormai diffusa nelle città italiane: dallo sharing ai mezzi privati sono sempre di più gli scooter elettrici in circolazione e le grosse case si stanno attrezzando per inserire nei loro listini un modello a “zero emissioni” come Piaggio con il Piaggio 1 o Yamaha con il Neo’s.

Tra i più grossi produttori di veicoli elettrici a due ruote troviamo Yadea, azienda cinese che ad oggi ha venduto prodotti per oltre 50 milioni di utenti tra motocicli, ciclomotori, biciclette e monopattini. Tra i modelli di scooter presenti nella gamma troviamo il G5S, dalle linee essenziali, ma allo stesso tempo ricercate e con forme e dimensioni compatte. Lo scooter è alimentato da due batterie, con capacità totale di 2.8 Kw/h (peso 23 kg, 2 x 11,5 kg) disposte sotto la pedana centrale e nel vano sottosella e offrono un’autonomia dichiarata di circa 115 km.

A spingere il G5S troviamo un nuovo motore da 4.100 W (5,6 CV), disposto in posizione centrale e con trasmissione a cinghia. La maggiore potenza rispetto al motore precedentemente equipaggiato permette al G5S di raggiungere una velocità massima di 80 km/h (omologazione L3e) e di trasportare due persone. La distribuzione centrale dei pesi, con motore e batterie nella zona del baricentro è pensata per migliorare la guidabilità e la maneggevolezza. Due le modalità di guida a disposizione: ECO che privilegia l’ autonomia e POWER per avere a disposizione tutta la potenza.

A livello ciclistico troviamo abbinate al telaio in acciaio una forcella telescopica con steli da 30 mm e un’escursione di 85 mm, mentre dietro c’è una coppia di ammortizzatori regolabili con escursione di 60 mm. La frenata si affida a due dischi, entrambi con diametro di 220 mm e sorvegliati dal sistema di frenata combinata, obbligatorio quando non viene installato l’ABS. Le ruote infine sono entrambe da 12 pollici, con pneumatici 90/90-12 davanti e 100/80-12 dietro.

Per quanto riguarda la dotazione invece troviamo il sistema Keyless e la strumentazione, composta da un grosso display LCD a colori da 7” con regolazione automatica della luminosità, che offre diverse informazioni, tra cui la carica residua, il sistema Bluetooth con identificativo chiamata e messaggi in entrata e la gestione del cruise control.

YADEA G5S è ora disponibile presso i rivenditori nella colorazione Silver Dust al prezzo di listino di 4.740 euro *c.i.m. O nella la versione G5S Utility al prezzo di 4.940 euro *c.i.m. nella colorazione Milky White, fornito con box posteriore di serie.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA