SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

X-Trial delle Nazioni 2015: dominio spagnolo a Nizza (22° titolo)

La "nazionale" iberica vince grazie ad una magistrale prestazione di Bou e Cabestany, che obbligano alla seconda posizione la Francia. L'Italia, nonostante un buon inizio in terza posizione, chiude al quarto posto cedendo il terzo gradino del podio alla Gran Bretagna

X-trial delle nazioni 2015: dominio spagnolo a nizza (22° titolo)

La Spagna vince l'X-Trial delle Nazioni 2015, andato in scena nella cornice di Nizza, in Francia (cliccate qui per le immagini della gara). Per la "nazionale" iberica, composta dal fantastico duo Bou - Cabestany, si tratta del 22° titolo. Gli Azzurri, nonostante una buona partenza, chiudono ai piedi del podio, precedutio dalla Francia e dalla Gran Bretagna. Per vedere i risultati completi della prima e della seconda tornata cliccate qui

 

X-trial delle nazioni: illusione di podio azzurro

La squadra Azzurra, composta da Matteo Grattarola e Gianluca Tournour, entrambi in sella a Gas Gas, dopo una gara intensa partita nel migliore dei modi (l'Italia era infatti al terzo posto dopo la prima tornata) ha dovuto cedere alla Gran Bretagna il terzo gradino del podio a causa di un doppio 5 (il massimo della penalità nel trial), che ha pregiudicato l'intera competizione. Grattarola e Tournour hanno chiuso, nel complesso, con 16 errori e piazzandosi davanti ad i giapponesi Tomoyuki Ogawa (Honda) e Takahisha Fujinami (Montesa), a quota 26 penalità.

Grattarola ha commentato così la gara: "Guardiamo il bicchiere mezzo pieno, anche se un 5 di troppo ci ha condizionato. Se consideriamo che siamo alla prima uscita internazionale del 2015, non ci possiamo lamentare".

Positiva anche l'opinione di Albino Teobaldi, Coordinatore Nazionale Trial FMI: "Il terzo posto fino ad un certo punto era alla nostra portata, poi quel 5 ha cambiato l’andamento della gara. In ogni caso sono contento, Grattarola e Tournour sono riusciti a conquistare un bel quarto posto".

 

Dominio spagnolo a nizza

La Spagna, rappresentata dall'incredibile talento del nove volte Campione del Mondo di Trial Indoor Toni Bou (Montesa) e da Albert Cabestany (Sherco) (vincitore dell'ultimo round del Mondiale X-Trial di Oviedo e terzo in Campionato), non ha commesso alcun errore, imponendosi nettamente sulle altre nazioni. Secondo gradino del podio per i francesi Loris Gubian (Gas Gas) e Alexandre Ferrer (Sherco) con 10 penalità, mentre la medaglia di bronzo è andata ai britannici James Dabill (Vertigo) e Michael Brown (Gas Gas) con 13.

 

X-trial delle nazioni 2015, nizza: risultati finali

 

NAZIONE

PILOTA

TEAM/MOTO

Federazione

Punti totali

1

SPAGNA

Toni BOU

MONTESA

RFME

Albert CABESTANY

SHERCO

RFME

0

2

FRANCIA

Alexandre FERRER

SHERCO

FFM

Loris GUBIAN

GAS GAS

FFM

10

3

GRAN BRETAGNA

James DABILL

VERTIGO

ACU

Michael BROWN

GAS GAS

ACU

13

4

ITALIA

Matteo GRATTAROLA

GAS GAS

FMI

Gianluca TOURNOUR

GAS GAS

FMI

16

5

GIAPPONE

Takahisha FUJINAMI

MONTESA

FMJ

Tomoyuki OGAWA

HONDA

FMJ

26

 

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA