Barni Racing e Tito Rabat si separano con effetto immediato

Il Barni Racing Team e Tito Rabat hanno raggiunto un accordo per risolvere consensualmente il contratto che li legava per la stagione WSBK 2021. Alla base della scelta di chiudere il rapporto dopo 8 round c'è la mancanza di risultati concreti

1/2

Nonostante gli sforzi profusi da entrambe le parti, preso atto dei risultati non in linea con le aspettative, il Barni Racing Team e il pilota hanno deciso di interrompere la collaborazione con effetto immediato. Il team manager e team owner Marco Barnabò ha ringraziato pubblicamente, con un comunicato stampa, Tito Rabat per la determinazione e l’impegno che ha sempre dimostrato in ogni weekend e gli ha augurato le migliori fortune professionali. Il campione del mondo 2014 in Moto2 era arrivato a far parte del team satellite Ducati per questo 2021. Il rapporto termina così dopo soli otto Round. In 24 gare lo spagnolo ha raccolto come miglior risultato un nono posto. Il Barni Racing Team è già al lavoro per proseguire la stagione con un nuovo pilota a partire dal round di Barcellona del 17-19 settembre.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA