Redding su Rea a Jerez. Ottimo rientro per Melandri

Scott Redding supera Rea e vince a Jerez. Sul podio anche Razgatlioglu. Davies ci prova nel finale. Bella prova di Marco Melandri, che recupera 11 posizioni e chiude 8°; sottotono Alex Lowes

1/29

1 di 2

È Scott Redding a scattare dalla prima casella in griglia. L’autore della Superpole ha al suo fianco, in prima fila, Rea e Sykes. Allo spegnimento dei semafori è Rea a infilare tutti e portarsi al comando alla prima curva. Alle spalle del Campione del Mondo si piazza subito un ottimo Razgatlioglu, con Redding che cerca di ricucire immediatamente il gap preso alla partenza. Ottima partenza anche per Loris Baz, che si porta al quarto posto. A fare il passo nelle prime tornate è Rea, che dà l’impressione di controllare la gara e non essere al limite. Il primo colpo di scena è dato dal ritiro di Sykes, che torna ai box per un problema tecnico alla sua S 1000 RR. Stessa sorte per Van der Mark, abbandonato a metà gara dalla R1 numero 60. Ad aprire le danze nel gruppo di testa è Razgatlioglu, che a metà gara tenta di portarsi in testa facendosi sentire negli scarichi della Kawasaki numero 1. L’attacco alla vetta arriva però da Redding, che si mette alle spalle il pilota turco e trova l’energia di ricucire il piccolo gap accumulato nei confronti di Rea. L’inglese si porta in testa a 6 giri dalla fine e inizia a spingere per staccare gli avversari. Bene anche l’altra Ducati, quella di Davies, che si porta a ridosso del gruppo di testa per chiudere al 4° posto. Nel finale si accede la lotta per la conquista del podio, ma le posizioni restano invariate. Vince Redding, seguito da Rea e Razgatlioglu. Gara sottotono per Alex Lowes, che dopo la bella prova in Australia ha chiuso gara 1 a Jerez al 9° posto. Ottimo Marco Melandri, che chiude 8° recuperando 11 posizioni. La prima Honda è quella di Bautista, 7°.

Per seguire le gare di domani potete cliccare qui, trovate gli orari TV.

POSPILOTATEAMMOTOGAPDIFF.
1145 S. REDDINGARUBA.IT Racing - DucatiDucati Panigale V4 R
221 J. REAKawasaki Racing Team WorldSBKKawasaki ZX-10RR1.1471.147
3554 T. RAZGATLIOGLUPATA YAMAHA WorldSBK Official TeamYamaha YZF R12.2521.105
477 C. DAVIESARUBA.IT Racing - DucatiDucati Panigale V4 R2.6990.447
5676 L. BAZTen Kate Racing YamahaYamaha YZF R13.3010.602
61021 M. RINALDITeam GOELEVENDucati Panigale V4 R6.3673.066
7819 A. BAUTISTATeam HRCHonda CBR1000RR-R10.2283.861
81933 M. MELANDRIBarni Racing TeamDucati Panigale V4 R18.7138.485
91422 A. LOWESKawasaki Racing Team WorldSBKKawasaki ZX-10RR20.4211.708
10991 L. HASLAMTeam HRCHonda CBR1000RR-R24.3613.940
111531 G. GERLOFFGRT Yamaha WorldSBK Junior TeamYamaha YZF R126.6102.249
121823 C. PONSSONNuova M2 RacingAprilia RSV4 100034.6518.041
131612 X. FORESKawasaki Puccetti RacingKawasaki ZX-10RR34.7090.058
141211 S. CORTESEOUTDO Kawasaki TPRKawasaki ZX-10RR38.1383.429
151150 E. LAVERTYBMW Motorrad WorldSBK TeamBMW S1000 RR38.3650.227
162120 S. BARRIERBrixx PerformanceDucati Panigale V4 R49.60111.236
172263 L. GABELLINIMIE Racing Althea HONDA TeamHonda CBR1000RR-R52.3572.756
182313 T. TAKAHASHIMIE Racing Althea HONDA TeamHonda CBR1000RR-R53.8021.445

1/27
PILOTAPUNTIMOTO
SCOTT REDDING64DUCATI
ALEX LOWES58KAWASAKI
JONATHAN REA52KAWASAKI
TOPRAK RAZGATLIOGLU50YAMAHA
CHAZ DAVIES32DUCATI
MICHAEL VAN DER MARK31YAMAHA
LORIS BAZ31YAMAHA
ALVARO BAUTISTA29HONDA
LEON HASLAM23HONDA
MICHAEL RUBEN RINALDI17DUCATI
TOM SYKES17BMW
SANDRO CORTESE12KAWASAKI
MAXIMILIAN SCHEIB10KAWASAKI
MARCO MELANDRI8DUCATI
XAVI FORES8KAWASAKI
GARRETT GERLOFF7YAMAHA
EUGENE LAVERTY6BMW
CHRISTOPHE PONSSON4APRILIA
FEDERICO CARICASULO4YAMAHA

1/27
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli